Volley, l’Italia femminile ha vinto la Nations League | T-Mag | il magazine di Tecnè

Volley, l’Italia femminile ha vinto la Nations League

La Nazionale italiana femminile di pallavolo ha vinto domenica sera la Nations League, tra le competizioni internazionali più importanti, superando in finale il Brasile, dopo aver battuto la Cina ai quarti e la Turchia in semifinale. È finita 3 set a 0, con il punteggio di 25-23, 25-22, 25-22. Si tratta del primo successo dell’Italia nel torneo, che esiste dal 2018, e il primo successo di una Nazionale diversa da quella degli Stati Uniti, finora vincitrice di tre edizioni. L’azzurra Paola Egonu, 23 anni, è stata premiata come la miglior giocatrice del torneo. Ennesimo riconoscimento per una delle pallavoliste più forti in circolazione a livello globale, nonostante la giovane età. «Fenomenale!», ha commentato l’ItaliaTeam su Twitter. «So bene che» le ragazze «sono talentuose ma il loro atteggiamento ha fatto la differenza in questo percorso di crescita costante che ci ha portati ad un grande trionfo», ha detto il commissario tecnico dell’Italia, Davide Mazzanti, a margine della partita. «Adesso riposiamo un po’ e poi torneremo in campo per preparare nel migliore dei modi il Mondiale», che inizierà il 23 settembre in Polonia e Slovenia, ha aggiunto.

 

Scrivi una replica

News

Pechino: «Usa svolgano un ruolo costruttivo in Medio Oriente»

«La Cina continuerà a svolgere un ruolo costruttivo nella risoluzione della questione del Medio Oriente e contribuirà a raffreddare la situazione. Gli Usa, in particolare,…

12 Apr 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mattarella: «Aiutare le giovani coppie, lo chiede la Costituzione»

«Il futuro del Paese si misura sulla capacità di dare risposte alle giovani generazioni. Occorre che le Istituzioni ne prendano coscienza, per attuare politiche attive…

12 Apr 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 85,88 dollari al barile e Brent a 90,95 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti 85,88 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 90,95 dollari.…

12 Apr 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 153 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 153 punti.…

12 Apr 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia