Ambiente, da gennaio a luglio 132 eventi climatici estremi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ambiente, da gennaio a luglio 132 eventi climatici estremi

Da gennaio a luglio, in Italia, sono stati registrati 132 eventi climatici estremi. Lo riferisce Legambiente, sottolineando che si tratta del dato più alto della media annua degli ultimi dieci anni. «Il 2022 in fatto di eventi climatici estremi è da codice rosso», commenta il presidente di Legambiente Stefano Ciafani, invitando «chi si candida a governare il paese per i prossimi 5 anni dovrebbe esplicitare quali soluzioni vuole mettere in campo per fronteggiare la crisi climatica, una delle principali emergenze planetarie che rischia di mettere in ginocchio l’intero Pianeta». Negli ultimi anni, dal 2010 al luglio 2022, nel nostro Paese, complessivamente sono stati registrati 1.318 eventi avversi. Perlopiù allagamenti da piogge intense (516) e danni da trombe d’aria (367), ma anche danni alle infrastrutture da piogge (157), esondazioni fluviali con danni (123), danni da grandinate (63), danni da siccità prolungata (55), frane da piogge intense (55), danni al patrimonio storico (22), temperature estreme in città/ondate di calore (17). «Se non si interviene al più presto, rischiamo nei prossimi anni sia un disastroso impatto sociale ed economico, oltre che ambientale, sia di sprecare anche le risorse del Pnrr», il Piano nazionale di ripresa e resilienza, conclude Ciafani.

 

Scrivi una replica

News

Medvedev: «Russia ha il diritto di utilizzare armi nucleari se necessario»

«La Russia ha il diritto di utilizzare armi nucleari, se necessario, in base alla dottrina nucleare». Ad affermarlo, citato dalla Tass, è stato il vicepresidente…

27 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spazio, la sonda Dart ha colpito l’asteroide Dimorphos

La sonda DART, Double Asteroid Redirection Test, della NASA, l’Agenzia spaziale statunitense, ha colpito nella notte Dimorphos, un piccolo asteroide distante 11 milioni di chilometri…

27 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

«Italiani insoddisfatti della medicina territoriale»

Italiani poco soddisfatti della medicina territoriale. Lo rivela l’indagine della Fondazione Onda, “Esperienza e percezione degli italiani sulla medicina territoriale”, condotta in collaborazione con l’Istituto…

27 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Cala l’export ad agosto, ma su base annua +22%»

«Ad agosto 2022 si stima, per l’interscambio commerciale con i paesi extra Ue27, una diminuzione congiunturale per entrambi i flussi, più ampia per le esportazioni…

27 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia