Calcio: in Serie A verrà ridotto il tempo di illuminazione degli stadi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Calcio: in Serie A verrà ridotto il tempo di illuminazione degli stadi

A partire dalle gare in programma sabato 3 settembre 2022, gli impianti di illuminazione degli stadi della Serie A potranno rimanere accesi per un massimo di 4 ore. Lo ha deciso la Lega Serie A, sottolineando che per gli incontri, con inizio alle 12:30 e alle 18, «la piena accensione dovrà essere garantita 60 minuti prima dell’inizio della gara». In occasione delle partite in programma dalle 20:45 «la piena accensione dovrà essere garantita 90 minuti prima dell’inizio della gara». Secondo le ultime regole, gli impianti dovevano essere accesi a pieno regime 120 minuti prima dell’inizio delle gare in notturna e 90 minuti per quelle diurne.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, inchiesta Onu: «Commessi crimini di guerra, anche contro dei minori»

Dall’inizio dell’invasione russa dell’Ucraina, si sono verificati casi di violenze contro i minori. Lo denuncia il capo della Commissione d’inchiesta, Erik Mose, riferendo i risultati…

23 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spazio, Nasa: «Concluso il test per il caricamento di propellente nel lanciatore Sls»

Concluso con successo il test per il caricamento di propellente nel lanciatore Sls (Space Launch System) nell’ambito della missione Artemis 1, il primo step per…

23 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, l’88% dei seggi allestito in edifici scolastici

Dei 61.562 seggi elettorali, quasi nove su dieci (88%) si trovano all’interno di edifici scolastici. Lo rivela un dossier del Csel, il Centro Studi Enti…

23 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Donbass, al via i referendum per annessione alla Russia

Al via i referendum nel Donbass, che si terranno tra la giornata di oggi e il 27 settembre. Una consultazione che coinvolge il 15% del…

23 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia