Anche la Germania è in difficoltà | T-Mag | il magazine di Tecnè

Anche la Germania è in difficoltà

La banca centrale tedesca prevede un’inflazione al 10% nel breve periodo e l’entrata in recessione nel corso dei mesi invernali

di Redazione

Continuano a crescere i prezzi alla produzione in Germania, con le rilevazioni ufficiali che per il mese di agosto indicano un aumento mensile del 7,9% e un +45,8% tendenziale, contro il +1,6%  e il+37,1% previsto dagli economisti.

Il dato diffuso oggi preoccupa non poco visto l’allarme lanciato lunedì dalla Bundesbank, che vede un’inflazione vicina al 10% nel breve periodo e l’entrata in recessione nel corso dei mesi invernali. «Ci sono crescenti segnali di recessione nell’economia tedesca – si legge nell’outlook mensile diffuso dalla banca centrale tedesca – e vanno in direzione di un declino significativo, ampio e duraturo della produzione economica».

Mentre nel secondo trimestre il Prodotto Interno Lordo della Germania è aumentato dello 0,1%, per il terzo ed il quarto si prevede ora una contrazione. «L’elevata inflazione e l’incertezza per quanto riguarda l’approvvigionamento energetico e i suoi costi – avverte la Bundesbank – non stanno influenzando solo l’industria del gas e dell’elettricità, nonché le sue attività di esportazione e gli investimenti, ma anche i consumi privati e i fornitori di servizi che ne dipendono sono interessati».

Ad oggi, secondo le ultime rilevazioni di Standard&Poor’s Global sull’andamento dell’attività economica del settore privato dell’Eurozona, la Germania è vista come la causa principale del declino generale dell’attività dell’area euro. A luglio, infatti, l’indice PMI composito tedesco si è attestato a 46.9 punti, toccando il livello più basso degli ultimi 27 mesi, riportando la più elevata contrazione dell’attività dalla prima ondata della pandemia da Covid-19.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, inchiesta Onu: «Commessi crimini di guerra, anche contro dei minori»

Dall’inizio dell’invasione russa dell’Ucraina, si sono verificati casi di violenze contro i minori. Lo denuncia il capo della Commissione d’inchiesta, Erik Mose, riferendo i risultati…

23 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spazio, Nasa: «Concluso il test per il caricamento di propellente nel lanciatore Sls»

Concluso con successo il test per il caricamento di propellente nel lanciatore Sls (Space Launch System) nell’ambito della missione Artemis 1, il primo step per…

23 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, l’88% dei seggi allestito in edifici scolastici

Dei 61.562 seggi elettorali, quasi nove su dieci (88%) si trovano all’interno di edifici scolastici. Lo rivela un dossier del Csel, il Centro Studi Enti…

23 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Donbass, al via i referendum per annessione alla Russia

Al via i referendum nel Donbass, che si terranno tra la giornata di oggi e il 27 settembre. Una consultazione che coinvolge il 15% del…

23 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia