Coronavirus, Gimbe: «Quarta dose di vaccino urgente per oltre 14 milioni» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Coronavirus, Gimbe: «Quarta dose di vaccino urgente per oltre 14 milioni»

La quarta dose del vaccino contro il Covid-19 è «urgente per oltre 14 milioni di persone». Lo sostiene la Fondazione Gimbe, che monitora indipendentemente l’andamento della pandemia e della campagna vaccinale nel nostro Paese, sottolineando che l’urgenza è dovuta alla ripresa della circolazione del virus. Secondo Gimbe, la platea di persone candidate a ricevere il secondo richiamo (quarta dose), è composta da oltre 19,1 milioni di persone, 14 milioni delle quali possono riceverlo immediatamente. Il resto o non può essere vaccinato perché guarito dall’infezione da meno di 120 giorni (1,9 milioni) o l’ha già ricevuto (3,2 milioni). Al 21 settembre infatti sono state somministrate 3.171.672 quarte dosi. Tenendo conto di questi dati, emerge che il tasso di copertura nazionale per le quarte dosi è del 16,6%. Esistono forti differenze a livello territoriale: si passa dal 7,4% della Sicilia al 27,7% dell’Emilia Romagna. Rimangono immobili le quote di chi ha ricevuto almeno una dose di vaccino (88,2% della platea) e di chi ha completato il ciclo vaccinale (86,7% della platea). Ad oggi, a distanza di oltre un anno e mezzo dall’inizio della campagna vaccinale, sono 6,81 milioni i non vaccinati, di cui 1,11 milioni di guariti protetti solo temporaneamente. Infine, 7,57 milioni di persone non hanno ancora ricevuto la terza dose, di cui 2,25 milioni di guariti che non possono riceverla nell’immediato.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Austin: «Se Kiev cade, la Nato entrerà in guerra con Mosca»

«Se l’Ucraina cade, credo davvero che la Nato entrerà in guerra con la Russia». Questa la convinzione del segretario statunitense alla Difesa, Lloyd Austin, espressa…

1 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Israele-Hamas, ora si teme uno stop ai negoziati

L’indomani della strage in cui almeno 112 palestinesi sono morti e in centinaia sono rimasti feriti mentre aspettavano gli aiuti alimentari a Gaza, ci si…

1 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, in migliaia per l’ultimo saluto a Navalny

Code fuori la chiesa dell’icona della Madre di Dio di Mosca, in migliaia per l’ultimo saluto, imponente schieramento di polizia fin dalla mattina, applausi. E…

1 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

A febbraio comparto manifatturiero italiano in contrazione

A febbraio il comparto manifatturiero italiano ha registrato l’undicesima contrazione consecutiva: l’indice Hboc Global Purchasing Managers’ Index (Pmi) per il settore manifatturiero italiano è salito…

1 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia