Spazio, la sonda Dart ha colpito l’asteroide Dimorphos | T-Mag | il magazine di Tecnè

Spazio, la sonda Dart ha colpito l’asteroide Dimorphos

La sonda DART, Double Asteroid Redirection Test, della NASA, l’Agenzia spaziale statunitense, ha colpito nella notte Dimorphos, un piccolo asteroide distante 11 milioni di chilometri dalla Terra, portando a termine la missione per la quale era stato lanciato in orbita nel novembre del 2021. I dati del test, condotto in vista di una possibile (e futura) collisione con un asteroide, saranno analizzati prossimamente. Soltanto allora sarà possibile scoprire quanto l’impatto di DART ha inciso, modificandola, l’orbita di Dimorphos. Dimorphos ha una larghezza massima di 160 metri e orbita intorno a un asteroide più grande, Didymos, con un diametro massimo di 780 metri. Restando mediamente distante di circa 1,2 chilometri, Dimorphos compie un giro completo intorno a Didymos ogni 12 ore. Dopo lo scontro con DART, il piccolo asteroide dovrebbe avvicinarsi lievemente a quello più grande, riducendo di una decina di minuti il periodo orbitale, ovvero il tempo che impiega per compiere ogni giro. L’impatto della sonda è stato monitorato a distanza (circa 1.000 chilometri) da LICIACube, un satellite di piccolissime dimensioni, gestito dall’Asi, l’Agenzia spaziale italiana, e realizzato da Argotec, un’azienda spaziale torinese specializzata nella produzione di microsatelliti.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Austin: «Se Kiev cade, la Nato entrerà in guerra con Mosca»

«Se l’Ucraina cade, credo davvero che la Nato entrerà in guerra con la Russia». Questa la convinzione del segretario statunitense alla Difesa, Lloyd Austin, espressa…

1 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Israele-Hamas, ora si teme uno stop ai negoziati

L’indomani della strage in cui almeno 112 palestinesi sono morti e in centinaia sono rimasti feriti mentre aspettavano gli aiuti alimentari a Gaza, ci si…

1 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, in migliaia per l’ultimo saluto a Navalny

Code fuori la chiesa dell’icona della Madre di Dio di Mosca, in migliaia per l’ultimo saluto, imponente schieramento di polizia fin dalla mattina, applausi. E…

1 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

A febbraio comparto manifatturiero italiano in contrazione

A febbraio il comparto manifatturiero italiano ha registrato l’undicesima contrazione consecutiva: l’indice Hboc Global Purchasing Managers’ Index (Pmi) per il settore manifatturiero italiano è salito…

1 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia