Premio Nobel per la Medicina 2022 allo svedese Svante Paabo | T-Mag | il magazine di Tecnè

Premio Nobel per la Medicina 2022 allo svedese Svante Paabo

Il biologo svedese Svante Pääbo, 67 anni, ha ricevuto il premio Nobel per la Medicina 2022 «per le sue scoperte sul genoma degli ominini estinti e sull’evoluzione umana». Considerato il creatore della paleogenomica, Pääbo ha ricostruito il genoma dei Neanderthal e inoltre ha scoperto anche i denisoviani, una nuova specie di ominini, la sottofamiglia di ominidi che include gorilla, scimpanzé e umani. «Un premio Nobel meritatissimo a un grande scienziato che abbiamo l’onore di averlo come socio straniero dell’Accademia dei Lincei», hanno commentato il presidente dell’Accademia dei Lincei, Roberto Antonelli, e il vicepresidente, Giorgio Parisi, citati dall’Ansa. «La ricostruzione dei genomi antichi è stata un’avventura affascinante, che ci ha permesso di ricostruire la storia dell’umanità e dei rapporti con in nostri fratelli estinti, i Neandertaliani e i Denisovani», hanno aggiunto. Nato nel 1955, a Stoccolma, Pääbo ha conseguito un dottorato di ricerca nel 1986 all’Università di Uppsala. Successivamente ha lavorato in diverse università e in diversi centri di ricerca. Nel 1999 ha fondato l’Istituto di antropologia evolutiva del Max Plank di Lipsia, in Germania.

 

Scrivi una replica

News

Pnrr, Meloni: «Alla sinistra rispondiamo con i fatti»

«Ai catastrofismi di sinistra abbiamo risposto con fatti e risultati». Il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, commenta così la valutazione di medio termine sul Pnrr,…

22 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tajani: «Non siamo in guerra con Mosca, ma non deve vincere»

«Noi lavoriamo per la pace e impedire che ci sia una vittoria della Russia, noi vogliamo una pace giusta che significa il rispetto del diritto…

22 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Caso Assange, attesa per la decisione dei giudici su estradizione

C’è da attendere ancora un po’ prima di conoscere la decisione dei giudici sulla richiesta di estradizione dal Regno Unito agli Usa del cofondatore di…

22 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Guerra a Gaza, Hamas: «Presto possibili progressi nei negoziati»

Progressi nei negoziati sul cessate il fuoco e la liberazione degli ostaggi potrebbero esserci presto. A sostenerlo è stato Musa Abu Marzouk, numero due dell’ufficio…

22 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia