Bonomi: «Bisogna salvare le industrie» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Bonomi: «Bisogna salvare le industrie»

«Uno scostamento di bilancio per finanziare misure contro il caro energia va preso in considerazione ma come extrema ratio, da mettere in campo se l’Europa non farà l’Europa». Lo ha detto il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, intervenuto a Rtl. «Una Europa che ha condiviso le sanzioni per la Russia ma non sta condividendo gli effetti di queste sanzioni. Paesi più esposti con il debito pubblico, come il nostro, vanno in difficoltà ma devono salvaguardare la propria industria», ha aggiunto. «Non possiamo permetterci di abbandonare la nostra industria perchè, lo ribadisco, è un tema di sicurezza nazionale: se chiudono migliaia di imprese perdi migliaia di posti di lavoro. Non possiamo permetterci di perdere le nostre industrie. Ma io ho chiesto: prima di fare uno scostamento, visto che abbiamo 170 miliardi di investimenti da fare con il Pnrr, questi ci consentono di riconfigurare la nostra spesa pubblica per un 4/5%, in modo da avere le risorse per intervenire. Ricordo che ogni anno spendiamo olre mille miliardi: credo che si possa riconfigurare un 4-5% per avere le risorse per tamponare queto periodo di caro energia», ha infine concluso Bonomi.

 

Scrivi una replica

News

Ilo: «Italia peggiore nel G20 per salari reali, -12% da 2008»

I salari in Italia sono più bassi del 12% rispetto al 2008 in termini reali. E’ quanto emerge dal Global Wage Report 2022-23 presentato dall’Ilo,…

2 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giorgetti: «Centreremo gli obiettivi entro fine anno»

«In questi giorni, stiamo lavorando intensamente per conseguire i 55 obiettivi del II semestre 2022, per poter presentare a Bruxelles la terza richiesta di pagamento…

2 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bonomi: «Per flat tax e prepensionamenti penalizzate le imprese»

«Le risorse mancate per gli investimenti delle imprese si devono anche al fatto che una parte delle risorse a disposizione, al netto degli interventi sull’energia,…

2 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bce, Lagarde: «Fondamentale riportare l’inflazione al target 2%»

«La Bce, date le incertezze sull’economia globale e la volatilità dei prezzi, deve assicurare che in tutti gli scenari l’inflazione tornerà al nostro obiettivo velocemente».…

2 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia