Auto, annunciati dalla Commissione Ue i nuovi standard Euro7 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Auto, annunciati dalla Commissione Ue i nuovi standard Euro7

Sono stati annunciati dalla Commissione europea i nuovi standard Euro7 sui limiti alle emissioni. Entreranno in vigore a partire dal 1° luglio del 2025 per le auto e i furgoni, dal 1° luglio del 2027 invece per i mezzi pesanti, dopo essere passate all’esame del Parlamento europeo e del Consiglio europeo. Le nuove regole prevedono gli stessi limiti per i veicoli a benzina, diesel, energia elettrica o a carburanti alternativi. I limiti non riguardano le emissioni di anidride carbonica: con il pacchetto Fit for 55, infatti, l’Ue ha già deciso di tagliare del 100% la CO2 per auto e furgoni entro il 2035. Secondo la Commissione europea, le nuove misure avranno un impatto compreso tra i 90 e i 150 euro sui costi delle auto e di circa 2.600 euro per gli autobus e i camion. «Equilibrata e necessaria per proteggere il clima», il commissario europeo al mercato unico, Thierry Breton, ha commentato così la proposta. Oliver Zipse, presidente dell’Acea, l’associazione che raccoglie le principali case automobilistiche, ha espresso «serie preoccupazioni», osservando che «l’industria automobilistica prende molto seriamente il suo ruolo di ridurre sia la CO2 che le emissioni inquinanti, ma purtroppo, il beneficio ambientale della proposta della Commissione è molto limitato, mentre aumenta pesantemente il costo dei veicoli».

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Cina allenta restrizione sul Covid

La Cina ha reso noto che da oggi ci sarà un allentamento generale delle restrizioni sul Covid riducendo i requisiti obbligatori e la frequenza dei…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Superbonus, Enea: «Al 30 novembre detrazioni a 64 miliardi»

«E’ aumentato a 58,11 miliardi di euro, al 30 novembre, il totale degli investimenti ammessi alla detrazione del Superbonus al 110%; a fine ottobre erano…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Blinken: «Usa non hanno incoraggiato Kiev a colpire la Russia»

«Non abbiamo né incoraggiato né permesso agli ucraini di colpire all’interno della Russia». Lo ha reso noto il segretario di Stato americano Antony Blinken parlando…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, piano di attacco al Bundestag: arrestati 25 membri di un gruppo terroristico

Raid della polizia tedesca oggi in tutta la Germania dove sono stati arrestati 25 membri di un “gruppo terroristico” di estrema destra sospettato di pianificare…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia