Frontex: «Nel 2022 ingressi irregolari nell’Ue aumentati del 73%» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Frontex: «Nel 2022 ingressi irregolari nell’Ue aumentati del 73%»

Dall’inizio del 2022, sono aumentati gli ingressi irregolari alle frontiere esterne dell’Unione europea. Lo riferisce Frontex, l’agenzia europea che si occupa della sorveglianza delle frontiere e delle costiere europee, tracciando in una nota preliminare un bilancio che va da gennaio a ottobre. «Nei primi 10 mesi di quest’anno sono stati registrati 275.500 ingressi irregolari alle frontiere esterne dell’Ue», riporta Frontex, sottolineando che l’incremento è del 73% rispetto all’anno precedente e che si tratta del «dato più alto dal 2016». Secondo l’agenzia, «la rotta del Mediterraneo centrale ha registrato un aumento del 48% nel numero di attraversamenti irregolari rilevati nel periodo gennaio-ottobre, salendo a 79.140, il che la rende la seconda rotta migratoria più attiva verso l’Ue», dopo quella dei Balcani occidentali, che ha registrato un livello di flussi triplicato rispetto al 2021.

 

Scrivi una replica

News

M.O., Tajani: «Italia vuole riconoscere lo Stato palestinese»

L’Italia «vuole riconoscere lo Stato di palestinese e al premier dell’autorità palestinese, venuto in visita nel nostro Paese sabato come prima tappa della sua missione…

30 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

«In Italia circa un giovane tra i 15 e i 16 anni su dieci vive in condizione di povertà»

In Italia circa un giovane tra i 15 e i 16 anni su dieci vive in condizione di povertà. Si tratta di 100mila, tra ragazzi…

30 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mercato del lavoro, nell’Eurozona tasso di disoccupazione al 6,4%

Ad aprile, il tasso di disoccupazione destagionalizzato dell’area euro si è attestato al 6,4%, in calo rispetto al 6,5% di marzo 2024. Nell’Ue, invece, l’indicatore è rimasto stabile…

30 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nel 2021 l’Ue è stata la terza economia mondiale, dopo Cina e USA

Secondo quanto emerso dal Programma di confronto internazionale (ICP) nel 2021, il Prodotto Interno Lordo dell’UE rappresentava il 15,2% del PIL mondiale se espresso in standard di potere d’acquisto (SPA). La più…

30 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia