«Sempre più probabile una recessione» | T-Mag | il magazine di Tecnè

«Sempre più probabile una recessione»

L’analisi della Confcommercio: previsto un calo dello 0,7% del PIL mensile a novembre

di Redazione

Per il mese di novembre la Confcommercio prevede un calo del Prodotto Interno Lordo mensile dello 0,7%, facendo riportare un uovo rallentamento anche al dato annuo, sceso ad un +0,4%, contro il +1,9% di ottobre, il +2,4% di settembre e il +3,2% di agosto. Un risultato che fa intravedere lo spettro della recessione tecnica, che appare «sempre più probabile – spiega il direttore dell’ufficio studi, Mariano Bella – a cavallo della fine del 2022».

Foto di jarmoluk da Pixabay

Dopo il rimbalzo di agosto, la produzione industriale è tornata in territorio negativo, riportando un calo dell’1,8% a settembre su agosto e dello 0,5% su base tendenziale. Una tendenza, spiega la Confcommercio, che dovrebbe proseguire anche ad ottobre e a novembre.

Male anche i consumi, con l’ICC che a ottobre ha riportato un calo annuo dell01,4%, influenzato negativamente dalla domanda di beni, per la quale l’indicatore segnala un -2,7%, e controbilanciato dai servizi, i cui consumi risultano invece in crescita del 2,1%. «All’interno dell’aggregato dei beni – si legge nell’analisi dell’associazione di categoria – per alcuni segmenti (alimentari, mobili ed elettrodomestici) la flessione su base annua comincia ad assumere toni significativi. Rimane critica la situazione nel settore dell’automotive nonostante il lieve miglioramento di ottobre».

Per quanto riguarda l’inflazione, salita a ottobre del 3,4% su base mensile e dell’11,8% su base annua, dovrebbe registrare un rallentamento nel corso del mese di novembre, riportando un +0,4% rispetto al mese precedente e un +11,7% rispetto al novembre dello scorso anno. «La minor dinamicità dell’inflazione nel mese in corso – spiegano dall’ufficio studi della Confcommercio – non sembra, peraltro, preludere all’inizio di una fase di rientro che potrebbe concretizzarsi solo a partire dal secondo quarto del prossimo anno».

 

Scrivi una replica

News

Cremlino: «Senza legittimità tribunali su azioni Russia»

«I tentativi dell’Occidente di creare un tribunale per indagare sulle azioni della Russia in Ucraina non hanno legittimità»: lo ha detto il portavoce del Cremlino…

1 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Nel 2021 praticano attività fisico-sportiva 38,6 milioni di persone dai tre anni in su»

«Aumentano le persone di tre anni e più che praticano attività fisico-sportiva nel tempo libero, dal 59,1% del 2000 al 66,2% nel 2021, mentre si…

1 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Tasso di disoccupazione ai massimi dal 1977: 60,5%»

«A ottobre 2022, rispetto al mese precedente, crescono gli occupati, mentre diminuiscono i disoccupati e gli inattivi. L’occupazione (+0,4%, pari a +82mila) aumenta per uomini…

1 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Xi a Michel: «Sostegno a Ue per aumento mediazione»

«La Cina sostiene l’Ue nell’aumentare il ruolo di mediazione nella crisi in Ucraina, guidando la creazione di un’architettura di sicurezza europea equilibrata, efficace e sostenibile».…

1 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia