Tecnologia, cinquant’anni fa la prima chiamata da cellulare | T-Mag | il magazine di Tecnè

Tecnologia, cinquant’anni fa la prima chiamata da cellulare

Cinquant’anni fa, il 3 aprile del 1973, viene fatta la prima chiamata da un telefono cellulare, a New York. Un anniversario storico, indubbiamente. «Noi alla Motorola ce l’abbiamo fatta, la telefonia cellulare è una realtà», dice l’ingegnere statunitense, Martin Cooper, usando un telefono DynaTac, lontano parente degli attuali smartphone – aveva la dimensione di una scatola di scarpe, più o meno –, per parlare a Joel Engel, ricercatore della Bell Labs, suo rivale. Una volta conclusa la chiamata, sarebbero passati ancora molti anni, prima che la tecnologia cellulare raggiungesse un pubblico più ampio, con l’assegnazione delle prime frequenze e la commercializzazione dei primi telefoni cellulari. Il primo telefono cellulare messo in vendita è stato il DynaTac 8000X, il successore del prototipo usato da Cooper. Era il 6 marzo del 1983, dieci anni dopo la prima chiamata. Una rivoluzione. La tecnologia non consentiva di fare le cose che facciamo oggigiorno – il cellulare permetteva di fare 30 minuti di chiamate – e il costo non era accessibile alle tasche di tutti: il prezzo base era di 3.995 dollari.

 

Scrivi una replica

News

Iohannis ritira candidatura, Rutte prossimo segretario generale Nato

Con il ritiro della candidatura da parte del presidente della Romania, Klaus Iohannis, sembra ormai sicura la successione di Mark Rutte a Jens Stoltenberg alla…

20 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

UE a Hezbollah: «Minacce a Cipro sono minacce a tutta l’Unione»

«Cipro è uno Stato membro dell’UE, ogni minaccia a Cipro è una minaccia a tutta l’Unione europea». Così il portavoce del Servizio di azione esterna…

20 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, il leader del Cremlino Putin in visita ad Hanoi

L’indomani della visita in Corea del Nord in cui Vladimir Putin e Kim Jong-un hanno siglato un accordo di cooperazione strategica, il presidente russo si…

20 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

In Italia uno dei tassi di fecondità più bassi dell’area Ocse

Nell’area dei Paesi Ocse, il tasso di fecondità totale «più basso si registra in Italia e in Spagna, con 1,2 figli per donna e più,…

20 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia