Clima, il 2022 è stato l’anno più secco in Europa dalla metà dell’Ottocento | T-Mag | il magazine di Tecnè

Clima, il 2022 è stato l’anno più secco in Europa dalla metà dell’Ottocento

Il 2022 è stato l’anno più secco in Europa dalla seconda metà del XIX secolo, quando iniziarono le rilevazioni scientifiche. Lo riferisce Copernicus, il servizio di osservazione della Terra dell’Unione europea, diffondendo il rapporto annuale, “European State of the Climate 2022”. Nel report si sottolinea anche che il 2022 è al primo posto per estensione delle aree colpite dalla siccità e al secondo posto per la riduzione della portata dei fiumi. Pochi i giorni di neve – nell’inverno 2021-2022 sono stati meno di 30 giorni, in molte regioni europee –, scarse le precipitazioni, sotto la media in tante zone. Diversi fattori – mancanza di neve invernale e le alte temperature estive – hanno causato una perdita record di ghiaccio dai ghiacciai delle Alpi, oltre 5 chilometri quadrati. Dal 2018 al 2022, le temperature medie in Europa sono state state di 2,2 gradi Celsius sopra i livelli del periodo pre-industriali (1850-1900). In particolare, il 2022 è stato il secondo anno più caldo mai registrato in Europa da quando ci sono rilevazioni scientifiche: 0,9 C sopra la media storica 1991-2020, record superato solo dal 2020. Il 2022 ha avuto l’estate più calda mai registrata: 1,4 C sopra la media trentennale.

 

Scrivi una replica

News

Australia, attacco con coltello in una chiesa di Sydney

Un uomo ha accoltellato diverse persone all’interno di una chiesa a Wakeley, periferia di Sydney, in Australia, durante una messa in diretta streaming (l’aggressione è…

15 Apr 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky solleva da incarico vice Consiglio sicurezza

Il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, ha destituito Oleksiy Solovyov dalla carica di vicesegretario del Consiglio di sicurezza e difesa nazionale, nominando Andriy Kononenko al suo…

15 Apr 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Parigi 2024, domani da Olimpia partirà il “tour” della fiamma olimpica

Domani, ad Olimpia, luogo di nascita degli antichi Giochi olimpici, sarà accesa la fiamma olimpica, che sarà poi consegnata agli organizzatori di Parigi 2024 durante…

15 Apr 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Televisione, Amadeus ha lasciato la Rai

Amadeus lascia la Rai. La separazione è ufficiale, annunciata dal direttore generale Giampaolo Rossi. Il conduttore, che ha deciso così di non rinnovare il contratto…

15 Apr 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia