Dbrs: «L’Italia ha resistito agli shock» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Dbrs: «L’Italia ha resistito agli shock»

Nonostante l’Italia, come gli altri Paesi, negli ultimi anni l’Italia abbia affrontato vari shock – come la pandemia, la crisi energetica e i colli di bottiglia dell’offerta, l’economia non ha subito un danno economico significativo, «contribuendo alla stabilità del rating italiano a “BBB (high)”». È quanto spiega l’agenzia di rating Dbrs Morningstar nell’ultimo report sullo stato di salute dell’economia italiana. «La ripresa dell’Italia dopo la pandemia – spiega l’agenzia – è stata migliore del previsto e la crescita è stata più forte di quella dei suoi omologhi». Ora Dbrs prevede per l’economia italiana «un passaggio a un livello di crescita più elevato rispetto al periodo pre-pandemia, insieme a un graduale miglioramento del bilancio pubblico che contribuirà a una futura diminuzione del rapporto debito/Pil».

 

Scrivi una replica

News

Usa 2024, Trump: «Sarò il presidente di tutta l’America»

Un discorso orientato all’unità del paese, ma che non ha risparmiato critiche anche dure ai democratici. «Sarà una vittoria incredibile. Corro per diventare presidente di…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky a Londra: incontro con Keir Starmer

Visita del presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, a Londra, dove ha partecipato a una riunione straordinaria del governo laburista di Keir Starmer. Nell’occasione, Zelensky è tornato…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, condannato a 16 anni il giornalista Usa Evan Gershkovich

Il giornalista statunitense del Wall Street Journal, Evan Gershkovich, è stato condannato a 16 anni di carcere per spionaggio, un’accusa però contestata dagli Stati Uniti.…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Strage di via D’Amelio, Meloni: «Un giorno che ha segnato profondamente la nostra Nazione»

«Oggi ricorre il 32esimo anniversario della strage di via D’Amelio, un giorno che ha segnato profondamente la nostra Nazione. Ricordiamo con rispetto e commozione il…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia