Ucraina-Russia, Lavrov: «C’era un accordo con Kiev, Johnson si oppose» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ucraina-Russia, Lavrov: «C’era un accordo con Kiev, Johnson si oppose»

C’era un accordo con l’Ucraina per mettere fine alla guerra, ma l’allora premier britannico Boris Johnson si oppose. Questa la versione del ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov, riferita oggi in conferenza stampa a Skopje, nell’ambito dei lavori del vertice dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce). «Finora – ha comunque sostenuto Lavrov – non abbiamo visto alcun segnale né da parte di Kiev né da parte dei suoi padroni sulla loro disponibilità a una qualche soluzione politica».

 

Scrivi una replica

News

Stati Uniti, rivista leggermente al ribasso la crescita economica del quarto trimestre

Nel quarto trimestre del 2024, il PIL, il Prodotto interno lordo, degli Stati Uniti è cresciuto del 3,2% su base trimestrale. Lo ha reso noto…

28 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Terrorismo, l’Intelligence italiana: «Il nostro Paese è ancora al centro delle minacce»

Tra i dossier, al centro dell’attenzione dell’intelligence italiana, c’è ovviamente il terrorismo, con l’Italia che rimane un «potenziale bersaglio per la sua centralità nel mondo…

28 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, il funerale del dissidente Alexei Navalny si celebrerà il 1° marzo a Mosca

Nelle ultime ore, su X, la portavoce del team Navalny ha fatto sapere che la cerimonia funebre per il dissidente si svolgerà venerdì alle 14…

28 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa 2024. In Michigan Biden fa i conti con il fronte “uncommitted”

Tutto secondo copione. Tanto Joe Biden quanto Donald Trump hanno vinto agevolmente le primarie del Michigan, dove si è votato nella giornata di ieri. L’ex…

28 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia