Letteratura, annunciata la dozzina dei libri candidati al Premio Strega | T-Mag | il magazine di Tecnè

Letteratura, annunciata la dozzina dei libri candidati al Premio Strega

È stata annunciata la dozzina dei libri candidati al Premio Strega, alla LXXVIII edizione. Tra le 82 opere proposte quest’anno dagli Amici della domenica, il Comitato direttivo del premio – composto da Pietro Abate, Giuseppe D’Avino, Valeria Della Valle, Alberto Foschini, Paolo Giordano, Dacia Maraini, Melania G. Mazzucco, Gabriele Pedullà, Stefano Petrocchi, Marino Sinibaldi e Giovanni Solimine – ha scelto i seguenti titoli che si disputeranno l’edizione 2024: Sonia Aggio, Nella stanza dell’imperatore (Fazi); Adrián N.Bravi, Adelaida (Nutrimenti); Paolo Di Paolo, Romanzo senza umani (Feltrinelli); Donatella Di Pietrantonio, L’età fragile (Einaudi); Tommaso Giartosio, Autobiogrammatica (minimum fax); Antonella Lattanzi, Cose che non si raccontano (Einaudi); Valentina Mira, Dalla stessa parte mi troverai (Sem); Melissa Panarello, Storia dei miei soldi (Bompiani); Daniele Rielli, Il fuoco invisibile (Rizzoli); Raffaella Romagnolo, Aggiustare l’universo (Mondadori); Chiara Valerio, Chi dice e chi tace (Sellerio); Dario Voltolini, Invernale (La nave di Teseo). «Le opere presentate quest’anno al premio Strega dagli Amici della Domenica offrono un panorama frastagliato e contraddittorio, ma esaustivo, sulla narrativa contemporanea in lingua italiana», ha detto la presidente del Comitato direttivo, Melania G. Mazzucco. «Abbondano le narrazioni oblique e non finzionali, composite, di taglio saggistico, memoriale o confessionale. Ma ritorna il romanzo d’impianto più classico, sia d’ambiente contemporaneo sia storico, con una lingua media, spesso intarsiata di dialetto, e un ritmo rapido, talvolta adattato alla serialità televisiva. All’opposto, svariate scritture sperimentali propongono impervie esperienze di lettura, in polemica e apprezzabile attitudine di resistenza alla prepotenza delle mode e del mercato», ha aggiunto. La proclamazione della cinquina finalista si terrà mercoledì 5 giugno al Teatro Romano di Benevento mentre la serata finale, in programma giovedì 4 luglio, sarà ospitata nel giardino del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia. Diretta televisiva su RaiTre.

 

Scrivi una replica

News

Iran, Mohammad Mokhber nominato presidente facente funzioni

Dopo la morte del presidente iraniano, Ebrahim Raisi, e del ministro degli Esteri iraniano, Hossein Amir-Abdollahian, nell’incidente che ha coinvolto ieri l’elicottero sul quale erano…

20 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

L’attentatore di Fico potrebbe avere dei complici

L’uomo, un’ex guardia di sicurezza di 71 anni, accusato per l’attentato al premier slovacco, Robert Fico, compiuto mercoledì scorso, potrebbe non aver agito da solo.…

20 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Chiesto un mandato di cattura internazionale per Netanyahu e tre leader di Hamas

Karim Khan, il procuratore capo della Corte penale internazionale, ha chiesto alla Corte un mandato di arresto per il premier israeliano Benjamin Netanyahu, per il…

20 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Il 64% degli studenti usa l’Intelligenza artificiale per fare i compiti

Sette ragazzi su dieci dai 16 ai 18 anni utilizzano l’IA per cercare informazioni, il 60% invece per fare i compiti. Lo rivela una ricerca…

20 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia