Riforme, settimana importante per Autonomia e premierato | T-Mag | il magazine di Tecnè

Riforme, settimana importante per Autonomia e premierato

Settimana fondamentale per due riforme chiave dell’agenda di governo, l’Autonomia differenziata e il premierato: la prima sponsorizzata dalla Lega; la seconda, invece, da Fratelli d’Italia. Si parte martedì con la capigruppo che si riunisce alla Camera per stabilire la road map dell’Autonomia in Aula. Al Senato, invece, si mette al voto il calendario dei lavori in cui il centrodestra ha inserito il premierato: martedì scorso, infatti, non essendo stata approvata all’unanimità (opposizioni contrarie), la calendarizzazione, che prevedeva l’avvio della discussione in Aula per questo mercoledì, deve essere confermata dal voto dell’Assemblea. Appuntamento fissato alle 16. Tre ore prima, a palazzo Montecitorio, in programma la capigruppo che deve stabilire prosieguo dell’esame dell’Autonomia in Aula, dove la scorsa settimana si è conclusa la discussione generale. La maggioranza non dovrebbe incontrare ostacoli, a patto che gli “accordi” tra Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia sulle riforme vengano “rispettati”: la coalizione sta cercando di far avanzare le due riforme in contemporanea per poi approvare entrambe a stretto giro: FdI punta ad ottenere il via libera al premierato entro il 21 maggio; per la Lega, invece, l’approvazione dell’Autonomia dovrebbe avvenire a ridosso delle elezioni europee, in programma l’8 e il 9 giugno.

 

Scrivi una replica

News

Dl Superbonus, ok della Camera dei deputati con 150 voti a favore: il testo diventa legge

Via libera della Camera al dl Superbonus, che aveva già ottenuto il via libera del Senato il 16 maggio. I sì sono stati 150, 109…

23 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mattarella: «La mafia può essere sconfitta ed è destinata a finire»

«Come sostenevano Falcone e Borsellino, la Repubblica ha dimostrato che la mafia può essere sconfitta e che è destinata a finire. L’impegno nel combatterla non…

23 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, BCE: nel I trimestre salari in crescita del 4,7%

Nel primo trimestre del 2024 i salari all’interno dell’Eurozona sono aumentati del 4,7%, accelerando rispetto al +4,5% registrato nell’ultimo trimestre dello scorso anno. È quanto…

23 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ungheria, Ilaria Salis è stata scarcerata

Ilaria Salis, l’attivista italiana a processo in Ungheria perché accusata di aver aggredito tre militanti neonazisti a Budapest, l’11 febbraio scorso, è stata scarcerata dopo…

23 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia