BRUNETTA AL GIORNALE: “ABBIAMO L’OCCASIONE DI INVERTIRE IL VENTO E RIVINCERE LE ELEZIONI NEL 2013” | T-Mag | il magazine di Tecnè

BRUNETTA AL GIORNALE: “ABBIAMO L’OCCASIONE DI INVERTIRE IL VENTO E RIVINCERE LE ELEZIONI NEL 2013”

“Non soltanto abbiamo il dovere del fare per salvare il Paese dalla crisi, ma è la nostra grande occasione per invertire il vento e avviarci a rivincere le elezioni nel 2013”. A dirlo con sicurezza è il ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, intervistato da Alessandro Sallusti, direttore del Giornale. “Siamo nati nel ’94 per cambiare questo Paese, dobbiamo solo completare l’opera stando esattamente nel solco tracciato dal presidente Berlusconi. La crisi economica – prosegue Brunetta – ha messo a nudo le ipocrisie della sinistra, le miopie e le posizioni di rendita del sindacato. Le ricette che tutti invocano per non soccombere noi le avevamo già scritte. Alcune sono soltanto rimaste imbrigliate nei riti della politica e nell’antiberlusconismo militante. Adesso non ci sono più alibi per nessuno”. Le misure proposte dal ministro sono la riforma fiscale e assistenziale, i costi della politica (“Fatto”, afferma Brunetta), quelli del sindacato e il risparmio sui contributi ai giornali e le pensioni. “Gli italiani non saranno entusiasti se il salvataggio fallisce. Neppure l’idea del riordino delle professioni e degli Ordini piace a tutti gli interessati ma andrà fatto”, afferma Brunetta. “Da settembre a dicembre si può incardinare quasi tutto. Nel 2012 cominceremo a vedere i risultati, nel 2013 raggiungiamo il pareggio e rivinciamo le elezioni”.

 

Scrivi una replica

News

Alitalia, Gubitosi: “La compagnia ha tanti soldi in cassa”

Alitalia “ha tanti soldi in cassa”. Lo ha detto il commissario straordinario della compagnia, Luigi Gubitosi, replicando alle domande dei parlamentari nel corso di un’audizione…

22 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Manovra, Ue: “Non annacquare le sue disposizioni principali”

“Riconosciamo che l’Italia ha fatto molti sforzi di recente per la competitività e la crescita”, ma “è cruciale” che adotti la manovra 2108 “senza annacquare…

22 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vaccini, bocciati tutti i ricorsi presentati dalla Regione Veneto

Tutte le questioni prospettate nei ricorsi della Regione Veneto sull’obbligo dei vaccini non sono fondate. Lo ha stabilito la Corte Costituzionale. I giudici hanno spiegato…

22 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ratko Mladic condannato all’ergastolo per crimini contro l’umanità

Ratko Mladic – ex comandante dell’esercito serbo bosniaco – è stato condannato all’ergastolo dal Tribunale penale internazionale dell’Aja. È stato riconosciuto colpevole di genocidio e…

22 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia