Confalonieri: Berlusconi potrebbe lasciare anche presto | T-Mag | il magazine di Tecnè

Confalonieri: Berlusconi potrebbe lasciare anche presto

Berlusconi, Bossi, Montezemolo. Tre nomi, tre commenti da parte del presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri. A La Zanzara di Giuseppe Cruciani su Radio 24 in diretta da Vedrò, il think net di Enrico Letta in corso in Trentino, Confalonieri ha sostenuto che Berlusconi potrebbe lasciare anche presto: “Nella sua testa – ha spiegato – c’è di finire questa legislatura e poi che se ne occupino gli altri. Credo proprio che abbia deciso di farlo, di lasciare spazio ad altri”. Su Bossi, il presidente di Mediaset ha invece osservato che “è un grande politico, sono un suo ammiratore, nel bene e nel male. Spesso ci si nasconde dietro la parola forbita, il ragionamento bizantinistico per non dire niente o per dire qualcosa che resti oscura. Poi, l’età avanza per tutti”. Infine a Montezemolo rivolge un suggerimento: “A Luca di Montezemolo darei un consiglio da amico, e glielo dico in milanese: sta a ca’ tua, resta a casa, stai alla larga dalla politica”.

 

Scrivi una replica

News

Via libera della Camera alla prosecuzione delle missioni internazionali per il 2018

La Camera dei deputati ha dato il suo via libera alla prosecuzione per il 2018 delle missioni internazionali, compresa quella nel Niger. Ha votato a…

17 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Siria, i colloqui di pace riprenderanno a Vienna il 25 gennaio

I colloqui di pace per la Siria riprenderanno a Vienna il 25 e 26 gennaio. Lo ha reso noto l’inviato speciale delle Nazioni Unite nel…

17 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Banche, Antonio Patuelli confermato presidente dell’Abi

Antonio Patuelli è stato confermato presidente dell’ABI, l’Associazione bancaria italiana. Lo ha deciso all’unanimità il comitato esecutivo dell’ABI. Patuelli resterà in carica fino all’estate 2020.…

17 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Israele, Netanyahu: “Ambasciata Usa a Gerusalemme entro un anno”

L’ambasciata statunitense potrebbe essere trasferita da Tel Aviv a Gerusalemme “molto più velocemente di quanto si pensi, probabilmente entro un anno da oggi”. Lo ha…

17 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia