Google nella bufera a causa di Maps e Blogger | T-Mag | il magazine di Tecnè

Google nella bufera a causa di Maps e Blogger

Google nuovamente di fronte ai giudici, questa volta a causa di Blogger delle sue presunte restrizioni riguardo la privacy e di Maps, per una presunta concorrenza sleale. Secondo il portale Techdows, all’interno della piattaforma di Blogger esiste un meccanismo nascosto che automaticamente potrebbe interdire il blog ad un determinato paese, ad esempio un blog italiano potrebbe non essere visualizzato in India. Questione che, in un periodo caratterizzato dalla censura del web, susciterà senz’altro polemiche. Altro motivo di discussioni sarebbe quello secondo cui Google Maps offrirebbe servizi gratutiti con il fine di sbaragliare la concorrenza. Per questo il tribunale di Parigi avrebbe condannato BigG per abuso di posizione dominante. L’accusa sarebbe stata formulata dall’azienda francese Bottin Cartographes, società che fornisce carte geografiche e mappe a pagamento.

 

Scrivi una replica

News

Medio Oriente, Pence: “Ambasciata Stati Uniti a Gerusalemme entro il 2019”

L’ambasciata statunitense sarà trasferita da Tel Aviv a Gerusalemme entro il 2019. Lo ha annunciato il vice presidente degli Stati Uniti, Mike Pence, durante un…

22 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conti pubblici, Berlusconi: “Rispetteremo la regola del 3%”

“La regola del 3% può essere discutibile, ma intendiamo rispettarla”. Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo nel corso della sua…

22 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Il Fmi ha alzato le stime di crescita per l’Italia per il 2017 e il 2018

Il Fondo monetario internazionale ha alzato le stime sulla crescita dell’Italia. Nell’aggiornamento del suo World Economic Outlook – il rapporto è stato presentato a margine…

22 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Maroni: “Ci sono opinioni diverse ma la Lega non è divisa”

“La Lega non è divisa, ci sono opinioni diverse e questa è la ricchezza del partito”. Così il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, parlando…

22 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia