Lo studio che “sbugiarda” Beppe Grillo: più della metà dei followers su Twitter sarebbero falsi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lo studio che “sbugiarda” Beppe Grillo: più della metà dei followers su Twitter sarebbero falsi

I 622 mila follower che Beppe Grillo può vantare su Twitter non sarebbero tutti autentici. Anzi, stando ad uno studio pubblicato dall’Ansa e condotto dal professore dello Iulm, Marco Camisani Calzolari, il 54,5% degli utenti che lo seguono sarebbero dei Bot, vale a dire degli account automatizzati, dietro ai quali non si muove una persona reale. I follower “veri” sarebbero invece 164.751, vale a dire il 27,4% del totale. Il restante 6,3%, invece, sono account protetti.

 

Scrivi una replica

News

Assogestioni: “La raccolta del 2017 vicina ai 100 miliardi”

Stando ai dati riportati da Assogestioni “a dicembre la raccolta netta del comparto del risparmio gestito è stata positiva per 2,3 miliardi di euro portando…

23 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ocse a Italia: “Su riforme niente passi indietro”

“La storia non si può riscrivere”. Lo ha detto il segretario generale dell’Ocse, Angel Gurrìa, che fa il punto sull’Italia a poche settimane dal voto…

23 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, Berlusconi: “Escludo una grande coalizione”

“Escludo la possibilità di una grande coalizione, non c’è nessuna possibilità che accada”. Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo nel…

23 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Il blog di Beppe Grillo si separa definitivamente dal Movimento 5 Stelle

Il blog di Beppe Grillo si è ufficialmente separato dal Movimento 5 Stelle. “Io voglio sognare voglio avere qualcosa che mi spinga sempre in avanti.…

23 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia