Strage di Denver, il giudice estrometterà le telecamere dall’aula | T-Mag | il magazine di Tecnè

Strage di Denver, il giudice estrometterà le telecamere dall’aula

William Sylvester, il giudice che presiede il processo allo squilibrato James Holmes, colpevole della strage in un cinema di Denver, ha stabilito che la settimana prossima non saranno ammesse telecamere in aula durante l’accusa formale all’imputato.
Holmes è accusato di aver aperto il fuoco lo scorso venerdì durante la proiezione dell’ultimo film di Batman, uccidendo 12 persone e ferendone 58.
Il giudice ha rifiutato la richiesta di copertura estesa da parte dei media della città di Denver. Nella sua prima apparizione in aula, l’imputato Holmes è stato ripreso in uno stato di confusione, amplificato dai capelli tinti di un improbabile colore arancione, scatenando illazioni mediatiche a riguardo della sua sanità mentale. Inoltre, secondo un resoconto di ABC News, Holmes sarebbe costretto ad indossare una maschera protettiva poiché si ostinerebbe a sputare addosso alle guardie carcerarie.
Nel frattempo, a seguito della perquisizione dell’appartamento di Holmes risultato nella scoperta di 30 granate e vari litri di gasolio, la polizia di Denver ha interdetto l’accesso anche agli residenti del palazzo.
Intanto Christian Bale, la star del film di Batman, di nascosto dai media si è recato in visita al centro medico di Aurora in cui sono ricoverati i numerosi feriti.

 

Scrivi una replica

News

Gentiloni: “I muri non sono la risposta alle sfide che dobbiamo affrontare”

“L’illusione di rispondere alle sfide che abbiamo davanti difendendo ciascuno il proprio interesse nazionale, contrapponendo paesi a Paesi è una illusione. Non si risponde a…

20 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pugilato, morto l’ex campione dei pesi medi Jake LaMotta

Jake LaMotta, il pugile interpretato da Robert De Niro in Toro scatenato, è morto. Aveva 95 anni. Lo ha riferito la moglie, parlando al sito…

20 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Messico, almeno 225 persone sono morte a causa del terremoto

Almeno 225 persone sono morte a causa del terremoto che ha colpito il Messico, alle 13:14 locali di martedì – quando in Italia erano le…

20 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ocse: “Economia globale in crescita sia nel 2017 che nel 2018”

Nel 2017, il Prodotto interno lordo globale crescerà del 3,5%. Lo prevede l’OCSE, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, nel suo ultimo Economic…

20 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia