Eurozona, Bundesbank: “Siamo la banca più importante dell’Ue” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Eurozona, Bundesbank: “Siamo la banca più importante dell’Ue”

Il presidente della Bundesbank, Jens Weidmann, in una nota pubblicata sul sito internet della stessa banca, ha dichiarato: “La nostra non è solo una delle 17 banche più importanti dell’Eurozona, ma è anche la banca più grande e importante dell’Eurosistema e ha un peso maggiore rispetto a molte altre banche centrali dell’Ue.
Ciò significa che abbiamo un ruolo diverso rispetto alle altre banche e non a caso manteniamo il ruolo più attivo nel dibattito pubblico europeo sul futuro dell’unione monetaria”.
“La Bce non deve oltrepassare il suo mandato – si legge ancora nella nota -. La Banca centrale europea deve mantenere la propria indipendenza decisa dai padri fondatori dell’Ue, ma deve essere consapevole del fatto che questa indipendenza richiede anche che non oltrepassi il suo mandato.
Secondo Weidmann “i leader europei sovrastimano le possibilità della Bce, credendo che questa possa essere chiamata in causa non solo sulla stabilità dei prezzi, ma anche per promuovere la crescita, ridurre la disoccupazione e stabilizzare il sistema bancario. In Europa ci troviamo di fronte ad alcuni modi molto diversi di concepire il ruolo della Bce. Questo vale per i media quanto per l’opinione pubblica e se una banca centrale deve anche lavorare contro l’opinione pubblica, le cose si fanno difficili”.

 

Scrivi una replica

News

Cina: «Serve dialogo Trump-Kim»

«Abbiamo sempre incoraggiato e incoraggiamo le parti ad avere colloqui diretti». Lo ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Lu Kang, riferendosi al dialogo…

25 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tokyo: «Non ha senso organizzare un vertice senza nessuna speranza di risultati»

«Non ha alcun senso organizzare un vertice senza nessuna speranza di ottenere risultati tangibili». Si è espresso così il ministro degli Esteri giapponese, Taro Kono,…

25 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corea del Nord: «Noi pronti ancora a sedersi al tavolo con gli Stati Uniti»

«La Corea del Nord desidera ancora sedersi ai negoziati con gli Usa in qualsiasi momento, in qualsiasi forma dopo che il presidente Usa ha cancellato…

25 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 197,5 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 197,5 punti.…

25 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia