Casini: “Stiamo lavorando per creare un contenitore che abbia uomini nuovi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Casini: “Stiamo lavorando per creare un contenitore che abbia uomini nuovi”

“Destra, sinistra e centro sono categorie datate e in epoca di normalità un centro, come io lo penso, e un’area come quella del Ppe sono alternativi alla sinistra socialista e cioè al Pd. Ma in un momento di emergenza come questo stiamo al governo con forze politiche che si sono presentate al voto le une contro le altre: è l’emergenza che porta la politica ad uscire dagli schemi tradizionali”. A dichiararlo è stato il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, intervenendo a Uno mattina e riferendosi a possibili alleanze in vista del 2013. “Stiamo lavorando, anche con Gianfranco Fini – ha spiegato Casini -, per creare un contenitore che abbia al suo interno politici seri e uomini nuovi. Dobbiamo mettere assieme realtà diverse che vengono dal mondo civile per dar vita a un baricentro politico che non parli più il linguaggio delle promesse”.
“Non ci vogliamo alleare – ha poi proseguito – con quelle forze che hanno governato ed hanno fallito ma non posso prescindere da un’area che ha un forte insediamento sociale e una forte rappresentanza tra gli italiani. Un’area moderata seria deve porsi il problema di governare senza fratture con una parte del Paese rappresentativa, anche quella progressista”.

 

1 Commento per “Casini: “Stiamo lavorando per creare un contenitore che abbia uomini nuovi””

  1. VATTENE PRIMA TU !!!!! PRIMA DI TROVARE NUOVE FORZE POLITICHE, OGNUNO DI VOI HA FATTO QUALCOSA PER DISTRUGGERE UNA GRANDE ITALIA….IO DICO CHE VE LA SIETE MANGIATA TUTTA, LA RIPRESA SARA’ IMPOSSIBILE.

Scrivi una replica

News

Trump: “Non ho mai detto di voler dare armi agli insegnanti”

“Non ho mai detto ‘diamo armi agli insegnanti’. Quello che ho detto è guardare alla possibilità di dare armi a insegnanti esperti di armi con…

22 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Inps: “Nel 2017 488mila posti di lavoro, solo il 23% a tempo indeterminato”

“Alla fine del 2017, nel settore privato si registra un saldo tra i flussi di assunzioni e cessazioni registrati nel corso dell’anno pari a +488.000,…

22 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giustizia, via libera alla riforma delle carceri

Il governo ha dato il via libera a tre decreti attuativi della riforma dell’ordinamento penitenziario. “E’ un lavoro in progress, lavoriamo con strumenti diversi con…

22 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Commercio, dal 2008 meno negozi più bar-ristoranti e hotel

Attualmente rispetto al 2008, in Italia, ci sono circa 62mila negozi in meno (-10,9%), 39mila bar-ristoranti-hotel in più e una grande crescita delle imprese commerciali…

22 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia