Ambiente, sindacati e ministero sottoscrivono intesa per crescita verde | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ambiente, sindacati e ministero sottoscrivono intesa per crescita verde

“Il cambiamento del sistema economico, industriale e del lavoro verso obiettivi di crescita verde è al centro del protocollo d’intesa firmato oggi dal ministro dell’Ambiente, Corrado Clini, con i sindacati Cgil (Nicola Nicolosi e Oriella Savoldi), Cisl (Fulvio Giacomassi e Giuseppe D’Ercole), Uil (Paolo Carcassi e Andrea Costi) e Ugl (Ivette Cagliari e Carlangelo Scillamà)”. A renderlo noto, in un comunicato diffuso oggi, giovedì 9 agosto, è stato il ministero dell’Ambiente.
L’accordo fissa i punti irrinunciabili su cui avviare un percorso di collaborazione e coinvolgimento, come le politiche sull’occupazione giovanile, la “de-carbonizzazione” dell’economia, le strategie energetiche, l’uso efficiente delle risorse idriche, la sicurezza dai rischi idrogeologici, la gestione integrata dei rifiuti.
“L’accordo di oggi è un atto importante – ha commentato il ministro dell’Ambiente, Corrado Clini – nel percorso di coinvolgimento delle organizzazioni sindacali come partner del processo di riqualificazione del sistema produttivo. Il ruolo dei sindacati deve diventare parte attiva, partecipe e consapevole del processo di trasformazione dell’economia e dell’industria nel segno della sostenibilità, così come è avvenuto nel recente accordo sull’Ilva”.
Il protocollo segna un forte cambiamento di passo nelle relazioni tra istituzioni e parti sociali. L’intesa infatti impegna le parti a collaborare per affrontare i problemi che bloccano le politiche ambientali. E a compiere scelte rapide che uniscano crescita economica, sostenibilità e occupazione.
Oltre a stabilire gli interventi in materia ambientale, l’intesa di oggi vuole anche favorire un percorso comune delle istituzioni, della cittadinanza e delle organizzazioni sindacali “a sostegno – ha concluso il ministro – della coesione sociale”.

 

Scrivi una replica

News

Ocse: “Da aumento tassi di interesse rischi per il debito pubblico”

L’incremento dei tassi di interesse pone una “sfida significativa” sui bilanci dei Paesi dell’area OCSE. Lo sottolinea l’OCSE, l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo…

23 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Siria, oltre duemila persone morte a Ghouta negli ultimi tre mesi

Negli ultimi tre mesi, oltre duemila civili sono stati uccisi a Ghouta, l’area est di Damasco occupata dai cosiddetti ribelli, che il governo siriano sta…

23 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corea del Nord, Trump: “Presto il pacchetto di sanzioni più grande di sempre”

“Stiamo lanciando il pacchetto di sanzioni contro la Corea del Nord più grande di sempre”. Lo ha annunciato il presidente degli Stati Uniti, Donald J.Trump.…

23 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Calcio, sorteggiati gli ottavi di finale: Lazio-Dinamo Kiev e Milan-Arsenal

A Nyon, in Svizzera, sono stati sorteggiati gli ottavi di finale di Europa League. La Lazio ha pescato gli ucraini della Dinamo Kiev mentre il…

23 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia