Cooperazione, Terzi: “Su risorse necessario invertire tendenza” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Cooperazione, Terzi: “Su risorse necessario invertire tendenza”

“L’Italia deve invertire la tendenza ed allinearsi, sia pure gradualmente, con gli impegni presi con la comunità internazionale”. A dirlo è stato il ministro degli Esteri, Giulio Terzi, che ha ribadito la necessità di destinare più risorse al capitolo della cooperazione internazionale.
Il titolare della Farnesina, intervenuto dal palco del Forum della cooperazione internazionale, ha spiegato che quest’anno l’Italia ha destinato circa 200 milioni all’aiuto pubblico per lo sviluppo, “con tagli superiori all’80% rispetto al 2007”. Una cifra che tuttavia “resta lontana dagli impegni assunti a livello internazionale, attestandosi nel 2011 allo 0,19% del Pil”.
“Il quadro di riferimento per le nostre politiche di cooperazione – ha proseguito – non può che essere l’Europa. Ce lo impongono le nostre tradizioni europeiste e la forza dei numeri: i paesi in via di sviluppo ricevono dall’Ue e dagli Stati membri oltre il 50% del loro Aps, oltre la meta’ dell’Aps italiano e’ veicolato attraverso Bruxelles”.

 

Scrivi una replica

News

Germania, Schulz: “La Spd vuole essere una forza di opposizione”

La SPD – il Partito socialdemocratico tedesco – vuole essere una forza di opposizione. Lo ha annunciato il leader della SPD, Martin Schulz, commentando i…

25 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giappone, a breve elezioni anticipate: il premier Abe scioglierà la Camera bassa

La camera bassa del Parlamento giapponese verrà sciolta dal premier Shinzo Abe. Lo riferisce l’agenzia di stampa Reuters, citando “un membro del Partito Liberal Democratico”.…

25 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, Washington introduce nuove misure restrittive sugli ingressi nel Paese

Negli Stati Uniti, l’amministrazione Trump ha annunciato nuove misure restrittive sugli ingressi nel Paese. Le nuove misure riguardano otto Stati. L’elenco include Iran, Somalia, Libia,…

25 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Ue: “Il tempo stringe, dobbiamo trovare un accordo”

Nella trattativa sulla Brexit, “dobbiamo veramente andare avanti adesso”. Lo ha detto il vice ministro degli Affari europei estone, Matti Maasikas – l’Estonia ha la…

25 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia