Fiat, Camusso: “Marchionne presta pochissima attenzione all’Italia” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Fiat, Camusso: “Marchionne presta pochissima attenzione all’Italia”

“Ha ragione il ministro Clini quando afferma che non gli piace l’idea di Sergio Marchionne di costruire l’auto elettrica della Fiat a Detroit, negli Usa, non fosse altro che per gli incentivi ricevuti dal Lingotto”, lo ha detto il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso.
“Anche in questo caso – ha aggiunto – si dimostra la scarsissima attenzione da parte della Fiat per le produzioni nel nostro paese, per cui si rende meno competitiva rispetto agli altri gruppi industriali”.

 

Scrivi una replica

News

Manovra, Moscovici: «Italia deve compiere ulteriori sforzi per il bilancio»

«L’Italia dovrebbe compiere ulteriori sforzi per il Bilancio 2019.È un passo nella giusta direzione, ma ancora non ci siamo, ci sono ancora dei passi da…

13 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Manovra, Conte: «Confidiamo di portare a casa una soluzione positiva»

«Da 2,4 scesi a 2,04 con il deficit. Reddito e quota 100 restano». Lo ha detto il premier italiano Giuseppe Conte. «Confidiamo di portare a…

13 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Strasburgo, killer: «Vendetta per i fratelli siriani»

«Ho ucciso per vendicare i fratelli morti in Siria». Lo ha reso noto il quotidiano parigino Le Parisien, citando una testimonianza del conducente del taxi…

13 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 51,55 dollari al barile e Brent a 60,44 dollari

All’avvio dei mercati il greggio texano è stato scambiato a 51,55 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 60,44 dollari.…

13 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia