Crisi economica, Monti: “Nel 2013 bilancio italiano tra i più solidi nell’Eurozona” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Monti: “Nel 2013 bilancio italiano tra i più solidi nell’Eurozona”

Il premier Mario Monti, nel corso di una cena di conclusione al convegno The State of Europe, ha detto: “L’Italia è forte e solida, e l’Europa non ha nulla temere dal nostro paese, che saprà tenere fede agli impegni e rimettere in ordine i conti pubblici nei tempi previsti.
Due giorni fa abbiamo approvato la legge di bilancio per il 2013. Questa legge ci consentirà di raggiungere l’obiettivo di un bilancio in equilibrio in termini strutturali l’anno prossimo. L’Italia avrà una delle più solide posizioni di bilancio nella zona Euro, come rilevato dal Fondo monetario internazionale nel suo rapporto sulle tendenze globali dei bilanci pubblici”.
“Alcuni stati membri dell’Unione europea – ha aggiunto -, soprattutto del nord, erano convinti che fossimo un paese debitore dell’Ue. Certamente il debito pubblico è alto, come lo è in altri paesi d’Europa, ma se parliamo delle relazioni fra Italia e Ue non ci sono debiti. L’Italia è stato il terzo maggior contribuente in termini di aiuti alla Grecia”.
Ora, ha poi continuato Monti, “serve un lavoro di squadra, solo così si può uscire da questa crisi. In Italia i partiti hanno accettato di rischiare con noi una parte della loro popolarità nell’interesse nazionale. Il risultato è che oggi il governo Monti è più popolare dei partiti, che in passato non hanno fatto le riforme perché erano impopolari, ma soprattutto tutto ciò ha dimostrato l’esistenza di uno spirito collaborativo fra le diverse parti politiche”.

 

Scrivi una replica

News

Russia-Stati Uniti, Putin: «Lasciarci alle spalle questo clima da guerra fredda»

«Dobbiamo lasciare dietro le spalle questo clima da guerra fredda, non c’è bisogno dello scontro, la situazione è cambiata, bisogna affrontare le sfide comuni, il…

16 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trump: «Le relazioni tra Stati Uniti e Russia stanno migliorando»

«Le nostre relazioni non erano mai state peggiori di quanto non lo siano adesso. Tuttavia adesso sono cambiate perché quattro ore fa ci siamo incontrati».…

16 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Commercio, la Cina ricorrerà al Wto contro i dazi imposti dagli Stati Uniti

Il governo cinese ricorrerà al WTO, l’Organizzazione mondiale del commercio, contro la minaccia di dazi aggiuntivi al 10% annunciati dagli Stati Uniti sull’import di prodotti…

16 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trump: «Andare d’accordo con la Russia è una cosa positiva»

«Non siamo andati molto d’accordo negli ultimi anni, ma credo che avremo un buon rapporto in futuro: andare d’accordo con la Russia è una cosa…

16 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia