Pd, D’Alema: “Se vince Bersani vado via. Se vince Renzi resto” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Pd, D’Alema: “Se vince Bersani vado via. Se vince Renzi resto”

Massimo D’Alema, presidente del Copasir, intervenendo alla trasmissione Otto e Mezzo, ha detto: “Ho cambiato radicalmente idea: se vince Bersani non chiederò derogh. Ma se le primarie del Pd le vincerà Renzi sarà scontro, sarà scontro politico. Ed io resto”.
“Renzi – ha aggiunto – dice tolgo questo, tolgo quello, ma non ne ha il potere. Neanche Bersani può. Quando uno parte con quest’idea rompo tutto, poi alla fine qualcosa si rompe. Io so già che vincerà Bersani e sono già pronto per un incarico extra-Parlamento. Inoltre Renzi non è il rimedio semmai sarà origine di divisione. Bersani, che io sostengo, è una figura che unisce. Renzi con quel modo di porsi è un uomo che divide; Renzi fa parte della nomenklatura, è stato presidente della Provincia. Semmai è Grillo il vero rottamatore”.
In conclusione D’Alema ha detto: “La storia vera della mia candidatura inizia circa due mesi fa. Io andai da Bersani e gli dissi che alle elezioni sarebbe stato giusto dare un segnale di rinnovamento e non mi sarei quindi candidato. Io ho sempre preso molti voti, in Puglia prima, poi a Napoli e Bari. Ma il tema delle candidature all’epoca non era la questione del giorno. Poi questa questione è stata presa in mano da Renzi ed è diventata un motivo di scontro. Io allora per via del mio carattere non ho accettato queste accuse”.

 

Scrivi una replica

News

Padoan: “Le risorse sono poche, il Pil non basta”

“Le risorse sono pochissime dati i vincoli di bilancio. Il Pil è migliorato ma non in modo tale da allentarli in modo significativo. Sicuramente l’occupazione…

19 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Padoan: “Il sistema bancario tedesco è elefantiaco”

“Il sistema bancario tedesco non è avanzato, è elefantiaco e non rappresenta quindi un esempio a cui guardare nel definire il nuovo modello di banca…

19 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

M5S, il Tribunale di Palermo sospende le “Regionarie”

Il tribunale di Palermo ha sospeso le “Regionarie” del Movimento 5 Stelle, indette per la scelta del candidato alla presidenza della Regione Sicilia. La decisione…

19 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, indice Zew sale a 17 punti a settembre: oltre le attese

Indice Zew sulla fiducia degli investitori in Germania è salito a quota 17 punti nel mese di settembre dai 10 di agosto. Gli analisti avevano…

19 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia