Telecom, Passera: “I call center non verranno delocalizzati” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Telecom, Passera: “I call center non verranno delocalizzati”

Telecom Italia “ha reso noto di non aver proceduto ad alcuna delocalizzazione delle proprie attività di call center e che alcuni outsourcer, che lavoravano anche per Telecom, in situazioni molto circoscritte, hanno ampliato la propria struttura ad alcune sedi minori al di fuori dall’Italia”. A riferirlo stato il ministro dello Sviluppo Economico, Corrado Passera, intervenendo nel corso del question time in aula alla Camera.
Il ministro ha poi assicurato che: “Il fenomeno è, secondo Telecom, marginale e in via di contrazione e sarebbe effettuato nella più totale garanzia e tutela della qualità del servizio e delle esigenze della clientela”.

 

Scrivi una replica

News

Germania, inflazione dicembre all’1,6%

Nel mese di dicembre l’inflazione in Germania si è attestata all’1,6% su base annua. Su base mensile invece il rialzo è stato dello 0,8%. Confermato…

16 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 141 punti

All’apertura dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a 141 punti.…

16 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Esplosa pizzeria italiana ad Anversa, almeno 14 feriti

Una pizzeria italiana è esplosa alle 22 di ieri sera ad Anversa, causando almeno 14 feriti di cui cinque in gran condizioni. Scartata immediatamente la…

16 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Musica: è morta Dolores O’Riordan, voce della band The Cramberries

Dolores O’Riordan, cantante del gruppo irlandese Cranberries, è morta a Londra, dove si trovava per una sessione di registrazione. Aveva 46 anni. “La cantante della…

16 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia