Imu, Grilli: “I Comuni fissino le aliquote o si paga quella decisa dallo Stato” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Imu, Grilli: “I Comuni fissino le aliquote o si paga quella decisa dallo Stato”

Intervistato dal Tg1 il ministro dell’Economia, Vittorio Grilli, ha detto: “L’Imu si pagherà per quanto riguarda l’aliquota già decisa dallo Stato in quei Comuni che non avranno deciso in proposito entro il 30 novembre.
I comuni hanno fino al 30 di novembre per decidere queste nuove aliquote. Non è che non sono in regola, non hanno ancora deciso.
Noi dobbiamo avere queste entrate quest’anno. Abbiamo una scadenza per il 17 di dicembre e anche tali date devono essere rispettare”.
“La ripresa italiana partirà dal secondo trimestre 2013 – ha poi assicurato -. Noi riteniamo che dal secondo trimestre in avanti, del prossimo anno, riusciremo a riprendere a crescere dopo i grandi sforzi sulle riforme strutturali”.

 

Scrivi una replica

News

Bankitalia vede al rialzo le stime di crescita dell’Italia

La Banca d’Italia ha rivisto al rialzo le stime di crescita dell’economia italiana. Nel bollettino economico, Bankitalia ha scritto che il Prodotto interno lordo crescerà…

19 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Senato, Mattarella nomina Liliana Segre senatrice a vita

Liliana Segre, sopravvissuta ad Auschwitz, è stata nominata senatrice a vita dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ai sensi dell’articolo 59, secondo comma, della Costituzione.…

19 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gentiloni: “Cooperazione indispensabile per la lotta al terrorismo”

“Non dobbiamo mai dimenticare quanto sia indispensabile la componente della cooperazione allo sviluppo grazie al quale le relazioni con questi paesi possono aiutarci a costruire…

19 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, Berlusconi: “Via le tasse sulla prima casa, sull’auto e successioni”

Con il centrodestra al governo “non ci saranno più tasse sulla prima casa, neppure sull’auto, non saranno tassate le successioni né le donazioni, elimineremo l’Irap:…

19 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia