Calcio, Cristiano Ronaldo vince il Pallone D’Oro | T-Mag | il magazine di Tecnè

Calcio, Cristiano Ronaldo vince il Pallone D’Oro

Cristiano Ronaldo, Frank Ribery e Lionel Messi: erano loro i finalisti per il Pallone D’oro 2013. A spuntarla è stato il portoghese militante nel Real Madrid.
Il premio per il miglior allenatore è andato invece a Jupp Heynckes, il tecnico del Bayern Monaco che ha fatto vincere alla squadra bavarese Champions League, Campionato e Coppa di Germania. Il premio per il miglior goal va invece a Zlatan Ibrahimovic per la rete messa a segno di rovesciata dalla trequarti nella partita contro l’Inghilterra.
Primo premio alla carriera consegnato invece alla Perla Nera, Edson Arantes do Nascimento, ovvero Pelè.
Veniamo ora al Dream Team: Manuel Neuer, del Bayern Monaco; Philipp Lahm, sempre del Bayern; Sergio Ramos, del Real Madrid; Thiago Silva, del Paris Saint Germain; Dani Alves, del Barcellona; Andrés Iniesta, ancora del Barcellona; Franck Ribery, Bayern Monaco; Zlatan Ibrahimovic, Psg; Cristiano Ronaldo, Real Madrid, e Lionel Messi, del Barcellona.

 

Scrivi una replica

News

Governo, Sergio Mattarella convoca Giuseppe Conte al Quirinale alle 17.30

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha convocato per le ore 17.30 di oggi, al Palazzo del Quirinale, il Prof. Giuseppe Conte. Lo comunica l’ufficio…

23 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mafia, Mattarella: «La civiltà, la legalità e la Costituzione avranno la meglio»

«La mafia verrà sconfitta». Così il capo dello Stato, Sergio Mattarella, intervenendo in occasione del 26/o anniversario della strage di Capaci, nella quale perse la…

23 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Di Maio: «Conte rimane il nostro candidato premier»

Lega e Movimento 5 stelle non cambiano idea su Giuseppe Conte, l’uomo indicato come possibile presidente del Consiglio al capo dello Stato, Sergio Mattarella. Lo…

23 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Boccia: «Non ci può essere una politica forte senza economia forte»

«Cambiare senza distruggere». Lo ha detto il leader di Confindustria, Vincenzo Boccia, intervenendo nel corso dell’assemblea annuale. «Non ci può essere una politica forte senza…

23 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia