Marò, de Mistura: “Lunedì chiederemo rientro in Italia” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Marò, de Mistura: “Lunedì chiederemo rientro in Italia”

“Chiederemo alla Corte suprema indiana di far rientrare in Italia i due fucilieri”, in attesa di ulteriori sviluppi. A dirlo, parlando all’agenzia di stampa ASCA, è stato l’inviato speciale del governo per il caso marò, Staffan de Mistura, parlando a margine della riunione di stamane a Palazzo Chigi con il presidente del Consiglio Enrico Letta e il ministro degli Esteri Bonino e quello della Difesa Mauro.
“Il 13 gennaio scorso – ha spiegato il diplomatico – abbiamo presentato alla Corte Suprema un’istanza che, in sintesi, chiede di non applicare il Sua Act (la legge antipirateria che prevede la pena di morte), lamenta i ritardi processuali, oramai enormi, e dunque chiede di far rientrare i nostri due ficilieri in Italia in attesa della conclusione del processo”. “Non ci aspettiamo – ha però voluto aggiungere de Mistura – che lunedì (quando si terrà il contraddittorio tra le parti, ndr) verra’ presa una decisione in merito dalla Corte, ma i nostri avvocati insisteranno fortemente perché si accelerino i tempi. Abbiamo pazientato troppo”.

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, a giugno indice Pmi in aumento rispetto al mese precedente

A giugno attività economica dell’Eurozona in crescita, trainata dai servizi. Lo sostiene il sondaggio Pmi curato da IHS Markit. L’indice preliminare composito – che unisce…

22 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Dazi, Boccia (Confindustria): «Fanno del male all’Italia e all’Europa»

«Siamo un Paese ad alta vocazione di export e quindi i dazi fanno del male all’Italia e all’Europa. Ecco perché su questo aspetto dobbiamo essere…

22 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, nel primo trimestre il Pil rallenta a +0,2%

Nel primo trimestre 2018, il Prodotto interno lordo della Francia è cresciuto dello 0,2%, in rallentamento rispetto al trimestre precedente (+0,7%). Lo rende noto l’INSSE,…

22 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Di Maio: «Spero che settimana prossima possa partire il decreto dignità»

«Spero che la settimana prossima possa partite il decreto dignità». Lo ha affermato Luigi Di Maio arrivando al congresso Uil. «La norma eliminerà la burocrazia…

22 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia