Why not, de Magistris: “Si dovrebbe dimettere chi mi ha condannato” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Why not, de Magistris: “Si dovrebbe dimettere chi mi ha condannato”

“Mi chiedono di dimettermi dopo questa condanna ma, guardandosi allo specchio e provando vergogna, dovrebbero dimettersi questi giudici”. Ad esserne convinto è il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, condannato ad un anno e tre mesi di reclusione inflittagli nell’ambito del processo Why not. “C’è uno Stato profondamente corrotto, io – ha ribadito il primo cittadino partenopeo nel corso di un consiglio comunale – sono un uomo delle istituzioni. Le istituzioni però sapranno riparare queste violazioni di legge”.

 

Scrivi una replica

News

Regina Paola di Belgio colpita da ictus

La regina Paola di Belgio è stata colpita da un ictus nel corso della notte di mercoledì 26 settembre, mentre si trovava a Venezia.…

26 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 72,13 dollari al barile e Brent a 81,2 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 72,13 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 81,2 dollari.…

26 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 237 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 237 punti.…

26 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trump: «Ringrazio Kim Jong-un»

«Ringrazio Kim per il suo coraggio. Ma le sanzioni Usa andranno avanti fino alla denuclearizzazione della Corea del Nord». Lo ha detto Donald Trump, parlando…

25 Set 2018 / 1 Commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia