La produzione italiana di autoveicoli | T-Mag | il magazine di Tecnè

La produzione italiana di autoveicoli

mercato_autoNel 2015 la produzione italiana di autoveicoli è cresciuta del 45%, trainando la crescita dell’intera produzione industriale del nostro Paese (+1% nel corso dell’anno). Secondo l’Anfia – Associazione nazionale filiera industria automobilistica – le unità prodotte hanno superato il milione, mettendo a segno un risultato che non si vedeva dal 2008.
In particolare stiamo parlando di 1,014 milioni di veicoli prodotti, di cui 663 mila autovetture (il 65% in più rispetto al 2014), 317mila veicoli commerciali (+17%) e 33.700 veicoli industriali (+32%). Certo, come sottolineato dall’Anfia, per la produzione di autovetture sarà dura eguagliare il record storico del 2007, pari a 911mila unità prodotte, ma la performance del 2015 batte comunque di gran lunga il minimo storico realizzato nel 2013, 388mila unità, e di qualche misura anche la media dell’ultimo decennio, pari a 609mila unità.
Al di sopra dei risultati del 2007 si sono invece attestati i volumi di autovetture prodotte in Italia e destinate al mercato estero. Ad oggi il 58% delle auto, l’84% dei veicoli commerciali e il 64% di quelli industriali viene prodotto per essere esportato.
Ma ad alimentare la produzione di autoveicoli è stata anche la domanda interna: secondo il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nel 2015 le immatricolazioni di auto nuove sono state 1,575 milioni, il 16% in più rispetto al 2014.
Osservando i dati più da vicino si nota un aumento del 18,3% per le immatricolazioni di auto italiane, a 448mila unità per una quota sul totale delle immatricolazioni del 28,5%: il 61% di queste è stato prodotto in Italia.
Anche il comparto delle parti e degli accessori (esclusi gli pneumatici) è stato interessato da una dinamica positiva. Nel 2015 la produzione ha, infatti, riportato una crescita del 10,7%, mentre un +15,7% è stato registrato per gli ordinativi e un +13,4% per il fatturato (per ordinativi e fatturato il periodo di riferimento è gennaio-novembre).

 

Scrivi una replica

News

Tusk: “Bisogna lavorare sull’unità dell’Ue”

“Sul dossier migrazione la divisione è tra Est e Ovest, sull’Unione economica e monetaria tra Nord e Sud. Queste divisioni sono accompagnate da emozioni che…

14 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, Draghi: “Il Qe proseguirà al ritmo di 30 miliardi al mese fino a settembre 2018”

Il Quantitative easing proseguirà al ritmo ridotto di 30 miliardi di titoli di Stato acquistati al mese da gennaio a settembre 2018, o anche oltre…

14 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

La Walt Disney Company ha acquistato la Twenty-First Century Fox di Murdoch

La Walt Disney Company ha comprato la Twenty-First Century Fox, Inc, fino ad ora di proprietà di Rupert Murdoch. Il costo complessivo dell’operazione è di…

14 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, Putin: “Alle prossime elezioni mi candiderò da indipendente”

Alle prossime elezioni presidenziali russe, Vladimir Putin si candiderà da indipendente. Lo ha annunciato nel corso della tradizionale conferenza stampa di fine anno. “Conto di…

14 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia