Cresce l’uso della carta di credito | T-Mag | il magazine di Tecnè

Cresce l’uso della carta di credito

consumi_crisi_economicaNonostante i pagamenti di beni e servizi previa contanti rappresentino ancora oltre la metà dei pagamenti, si stanno facendo sempre più largo le carte di credito. Il merito è soprattutto del cosiddetto “new digital payment”, ovvero quello riguardante l’ecommerce, l’epayment, il mobile commerce, il pagamento elettronico mediante mobile Pos e il mobile payment.
Secondo l’Osservatorio Mobile Payment & Commerce del Politecnico di Milano solo ecommerce ed epayment nel corso del 2015 avrebbero messo a segno una crescita del 13% in Italia, arrivando a toccare i 17 miliardi di euro e a rappresentare l’81% di tutti i pagamenti digitali.
Il mobile payment & commerce, quindi l’acquisto di beni e servizi tramite smartphone, ha messo a segno un +48% a 2,3 miliardi di euro ritagliandosi una quota del 13% nella sfera dei pagamenti digitali. Un +172% è stato invece registrato dai pagamenti di bollette e bollettini (a 57 milioni di euro), mentre il mobile remote payment è cresciuto del 75% superando i 300 milioni di euro.
Un buon apporto alla crescita del digital payment arriva anche dalla massiccia diffusione delle carte contactless e dei Pos abilitati: 20 milioni le prime (contro i 12 milioni del 2014) e 500mila i secondo (contro i 250mila dell’anno precedente).
Nel complesso i pagamenti via carta di credito sono cresciuti del 5,6% nel 2015, raggiungendo i 164 miliardi di euro. I new digital payment sono invece cresciuti del 22% rispetto al 2014 arrivando a toccare i 21 miliardi di euro (l’81% dei pagamenti è stato tramite computer o tablet e il 13% tramite smartphone).

 

Scrivi una replica

News

Musica: morto il violinista jazz Didier Lockwood

Il violinista jazz francese Didier Lockwood è morto a 62 anni in seguito ad una crisi cardiaca.…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fitch ha alzato il rating della Grecia da B- a B

L’agenzia di rating Fitch ha alzato il rating della Grecia da B- a B con outlook positivo…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

BCE: arrestato per corruzione Ilmars Rimsevics, governatore Banca centrale lettone

Ilmars Rimsevics, governatore della banca centrale della Lettonia e membro del consiglio direttivo della Banca centrale europea, è stato arrestato dall’ufficio anti-corruzione lettone. È quanto…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 127 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 127 punti.…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia