Record storico per le esportazioni di vino italiano | T-Mag | il magazine di Tecnè

Record storico per le esportazioni di vino italiano

Le esportazioni del vino made in Italy fanno registrare un record storico, infatti le vendite verso l’estero sono aumentate del 575% rispetto a 30 anni fa. Nel 2015 hanno raggiunto un valore di 5,4 miliardi di euro mentre 30 anni fa si si attestava a 800 milioni di euro. Lo afferma uno studio della Coldiretti, condotto insieme alla Fondazione Symbola. Dall’analisi emerge come una bottiglia di vino esportata su 5 sia Made in Italy. “Nel 2015 rispetto all’anno precedente le vendite hanno avuto un incremento in valore di oltre 13% negli Usa, mentre nel Regno Unito l’export cresce dell’11% e la Germania rimane sostanzialmente stabile. In Oriente le esportazioni sono cresciute sia in Giappone sia in Cina rispettivamente in valore del 2% e del 18%”, sottolinea Coldiretti. Il vino più apprezzato negli Stati Uniti è il Chianti, seguito dal Brunello di Montalcino. La miglior performance di crescita all’estero è stata registrata dallo spumante che per la prima volta ha sfiorato il record storico del miliardo di euro nel 2015, anno in cui lo spumante italiano è stato stappato più volte dello champagne francese. Tra le bollicine italiane più vendute ci sono l’Asti, il Trento Doc e il Franciacorta.

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, a giugno indice Pmi in aumento rispetto al mese precedente

A giugno attività economica dell’Eurozona in crescita, trainata dai servizi. Lo sostiene il sondaggio Pmi curato da IHS Markit. L’indice preliminare composito – che unisce…

22 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Dazi, Boccia (Confindustria): «Fanno del male all’Italia e all’Europa»

«Siamo un Paese ad alta vocazione di export e quindi i dazi fanno del male all’Italia e all’Europa. Ecco perché su questo aspetto dobbiamo essere…

22 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, nel primo trimestre il Pil rallenta a +0,2%

Nel primo trimestre 2018, il Prodotto interno lordo della Francia è cresciuto dello 0,2%, in rallentamento rispetto al trimestre precedente (+0,7%). Lo rende noto l’INSSE,…

22 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Di Maio: «Spero che settimana prossima possa partire il decreto dignità»

«Spero che la settimana prossima possa partite il decreto dignità». Lo ha affermato Luigi Di Maio arrivando al congresso Uil. «La norma eliminerà la burocrazia…

22 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia