Crisi economica, Eurostat: “La crisi ha ridotto il PIL pro-capite degli italiani” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Eurostat: “La crisi ha ridotto il PIL pro-capite degli italiani”

Nel corso della crisi economica (2008-2014) il Prodotto interno lordo pro-capite degli italiani è passato da 27.600 a 26.500 euro (-4%). Lo rende noto l’Eurostat, l’Ufficio statistico dell’Unione europea, secondo cui gli effetti della crisi si fanno ancora sentire e in alcune regioni italiane più di altre. Contrariamente a quanto accaduto in Italia, nel resto dell’UE il Prodotto interno lordo pro-capite è aumentato, passando da 26 mila a 27.500 euro (+5,7%).

 

Scrivi una replica

News

Firenze, un turista muore colpito da una pietra caduta nella Basilica di Santa Croce

Un turista spagnolo di 52 anni è morto, a Firenze. L’uomo è stato colpito da un elemento architettonico caduto dalla sommità di una navata della…

19 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Camera, via libera al dl sulla coltivazione e uso medico cannabis

Un disegno di legge sulla coltivazione e l’uso medico della cannabis è stato approvato dalla Camera. I voti a favore sono stati 371, quelli contrari…

19 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Rogo Thyssenkrupp, bocciati i ricorsi dei dirigenti

La terza sezione penale della Cassazione ha bocciato i ricorsi straordinari presentati dall’amministratore delegato della Thyssen, Harald Espenhahn, dai dirigenti Gerald Priegnitz, Marco Pucci e…

19 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Lavoro, Inps: “A settembre cig in calo del 49,8% su base annua”

“Le ore autorizzate di cassa integrazione a settembre crescono del 3,9% su agosto ma diminuiscono del 49,8% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso”, è quanto…

19 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia