‘Pagherò’ in calo del 25% nel 2015 | T-Mag | il magazine di Tecnè

‘Pagherò’ in calo del 25% nel 2015

Tra gennaio 2015 e dicembre 2015 gli italiani hanno visto 1,3 miliardi di euro in assegni e cambiali rinviate al mittente, in calo del 25% rispetto al dato del 2014, mentre rispetto al 2013 il dato è calato del 50%. Lo rende noto Unioncamere-InfoCamere che ha raccolto i dati dalle Camere di Commercio. Il 56% di protesti riguarda le società, mentre il 44% è rimasto nelle tasche di cittadini e imprenditori individuali e insolventi. “L’ulteriore frenata dei “pagherò” scoperti – sottolinea Unioncamere – sembra riflettere la persistente prudenza degli italiani nell’accettare impegni di pagamento, in un quadro di debolezza degli scambi che risente ancora degli effetti della lunga crisi”.

 

Scrivi una replica

News

Brexit, May: «Nessun accordo è meglio di un cattivo accordo»

«Nessun accordo è meglio di un cattivo accordo». Così la premier britannica Theresa May ha spiegato in un intervento da Downing Street, l’indomani della bocciatura…

21 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Rai, Cda nomina nuovamente Marcello Foa presidente

Il cda della Rai ha dato l’ok a maggioranza alla nomina di Marcello Foa quale presidente della tv pubblica. Foa ha ottenuto quattro voti favorevoli.…

21 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tanzania, traghetto si ribalta: oltre 100 morti

Tragedia in Tanzania dove un traghetto si è ribaltato con a bordo oltre 400 persone. Al momento sono stati recuperati 100 cadaveri, ma si teme…

21 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ponte Morandi, Toninelli: «Il decreto è pronto, nelle prossime ore verrà pubblicato»

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha dichiarato che il decreto sul ponte Morandi è pronto e verrà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale…

21 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia