Riforme, Padoan: “Fermarle significa aumentare l’incertezza” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Riforme, Padoan: “Fermarle significa aumentare l’incertezza”

“A fronte dell’incertezza del quadro europeo e globale, la sola strada possibile è continuare nel cambiamento e nelle riforme”. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, intervenendo nel corso della presentazione del rapporto di Confcommercio sulla spesa pubblica locale. “Fermare le riforme oggi significa tornare indietro, aumentare l’incertezza e la sfiducia, peggiorare le prospettive future con chiari effetti negativi sulla ripresa dell’economia”, ha concluso il ministro.

 

Scrivi una replica

News

Salvini: «Eliminerei il voto segreto in Parlamento»

«Io lo eliminerei il voto segreto: siccome gli italiani votano i parlamentari, sarebbe giusto che i parlamentari ci mettessero la faccia». Lo ha detto il…

22 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Conte: «Lo stato dei rapporti tra Lega e M5s è molto buono»

Tra Lega e Movimento 5 stelle i rapporti sono molto buoni. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo a margine del Forum…

22 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

L’UE boccia la manovra dell’Italia, verso procedura per debito eccessivo [foto]

L’Unione europea boccia la manovra dell’Italia. «La nostra analisi di oggi – Scrive la Commissione UE nel suo rapporto sul debito italiano – suggerisce che…

21 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conte: «Il governo è convinto della validità dell’impianto della manovra»

«Il governo è convinto della validità dell’impianto della manovra». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, commentando la bocciatura del Documento programmatico di…

21 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia