Lavoro: sempre meno apprendisti | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lavoro: sempre meno apprendisti

lavoro_apprendistatoL’ultimo rapporto realizzato dall’ISFOL, con la collaborazione con l’INPS e per conto del ministero del Lavoro, certifica una riduzione del numero dei giovani lavoratori assunti in apprendistato, cercando di spiegarne anche i motivi. Nel 2015 gli apprendisti erano 410.213, pari al 13,6% degli occupati nella fascia d’età compresa tra i 15 e i 29 anni. In calo, dunque, rispetto ai 446.227 apprendisti censiti l’anno precedente e che rappresentavano il 15,1% degli occupati 15-29enni.
L’ISFOL spiega che il calo registrato lo scorso anno potrebbe essere riconducibile all’introduzione dell’esonero totale dal versamento dei contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro per tre anni, concesso nei casi di assunzione con contratto di lavoro a tempo indeterminato, e che ha reso meno appetibile l’apprendistato.
L’introduzione delle agevolazioni fiscali non è l’unico motivo che ha spinto gli imprenditori italiani verso altre forme di assunzione, l’ISFOL osserva che gli obblighi di natura formativa previsti dall’apprendistato vengono percepiti dalle imprese come oneri aggiuntivi.
Il calo degli apprendisti è particolarmente significativo in alcuni comparti. Nel 2015 le imprese artigiane rappresentavano il 25,7%, in diminuzione rispetto agli anni passati: l’ISFOL osserva che nel 2008 erano il 37,8%. Un calo altrettanto consistente è stato registrato tra le imprese attive nel comparto delle costruzioni, passate dal 17,3% del 2008 all’8,3% dello scorso anno.
I cali non hanno risparmiato neanche il terziario che attualmente occupa il 66,1% degli apprendisti: nel 2015 lo stock medio degli apprendisti è diminuito tanto nelle attività finanziarie (-11,4%) quanto nel commercio (-11,2%).

 

Scrivi una replica

News

Governo, Conte: «Lo stato dei rapporti tra Lega e M5s è molto buono»

Tra Lega e Movimento 5 stelle i rapporti sono molto buoni. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo a margine del Forum…

22 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

L’UE boccia la manovra dell’Italia, verso procedura per debito eccessivo [foto]

L’Unione europea boccia la manovra dell’Italia. «La nostra analisi di oggi – Scrive la Commissione UE nel suo rapporto sul debito italiano – suggerisce che…

21 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conte: «Il governo è convinto della validità dell’impianto della manovra»

«Il governo è convinto della validità dell’impianto della manovra». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, commentando la bocciatura del Documento programmatico di…

21 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Yemen, negli ultimi tre anni 85mila bambini morti di fame

Secondo Save the Children, negli ultimi tre anni in Yemen sono morti di fame 85mila bambini. Le importazioni di generi alimentari hanno registrato una drastica…

21 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia