Renzi: “Abbiamo smesso di arrivare in ritardo sulle infrastrutture” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Renzi: “Abbiamo smesso di arrivare in ritardo sulle infrastrutture”

“Venni da scout a Nocera e già si parlava di questa strada e si diceva che non si sarebbe mai realizzata. Non è così: accade che imprese che sembrano impossibili si realizzano, oggi l’Italia ha smesso di arrivare in ritardo sulle infrastrutture”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, intervenendo all’inaugurazione delle statali 70 e 318, a Colfiorito, in provincia di Perugia. “Sulle infrastrutture vogliamo essere chiari: esigo che dire opera all’italiana non significhi più ritardo ma qualità, innovazione, competenza”, ha concluso il premier.

 

Scrivi una replica

News

Tria: «Nel 2018 l’economia italiana potrebbe crescere dell’1,5% circa»

L’economia italiana può chiudere il 2018 «con una crescita non lontana da quella programmata» nel Documento di economia e finanza, pari al +1,5%. Lo ha…

17 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, il 25 luglio Juncker incontrerà Trump a Washington

«Il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker si recherà a Washington mercoledì 25 luglio dove sarà ricevuto dal presidente Trump alla Casa Bianca». Lo rende…

17 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Da inizio 2018 morti 1.443 migranti nel mar Mediterraneo

Dal 1° gennaio al 15 luglio 2018, 50.872 migranti hanno raggiunto l’Europa via mare. Lo rende noto l’OIM, l’Organizzazione internazionale per le migrazioni. Mentre sono…

17 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, Mattarella: «Un successo unico nella storia»

«Nonostante le difficoltà» va perseguito «il grande disegno che ha reso l’Unione un successo unico nella storia, polo di attrazione imperniato sui principi della democrazia…

17 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia