Giù del 5,88% i trasferimenti di veicoli usati | T-Mag | il magazine di Tecnè

Giù del 5,88% i trasferimenti di veicoli usati

mercato_autoA luglio il mercato delle auto ha registrato un forte rallentamento nella crescita tendenziale delle immatricolazioni. Mentre nei mesi precedenti le registrazioni di auto crescevano ad un tasso mediamente superiore al 10% (in alcuni casi anche oltre il 20%), il mese appena finito ha riportato un lieve +2,86%.
Secondo quanto riportato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, la motorizzazione civile nel settimo mese dell’anno ha immatricolato 136.275 auto nuove, appunto il 2,86% in più rispetto allo stesso mese dello scorso anno. A luglio 2015 le immatricolazioni furono infatti 132.485.
Nonostante questo ultimo rallentamento, nell’arco dei primi sette mesi dell’anno le immatricolazioni totali sono state 1.179.068 riportando comunque una crescita a doppia cifra rispetto al periodo gennaio-luglio del 2015: +17,10%.
Per quanto riguarda il mercato dell’usato, il MIT segnala una contrazione dei trasferimenti di proprietà. La variazione è infatti stata di -5,88 punti percentuali, passando dai 406.614 trasferimenti del luglio 2015 ai 382.689 dello stesso mese di quest’anno. Rimane tuttavia elevato il divario tra le vendite di auto nuove ed usate: nel mese di luglio 2016 il volume globale delle vendite (518.964 autovetture) ha interessato per il 26,26% vetture nuove e per il 73,74% vetture usate.
Nell’arco dei sette mesi, i passaggi di proprietà registrati dalla Motorizzazione sono stati 2.838.956, il 5,51% in più sul medesimo periodo dell’anno precedente, quando furono 2.690.806.

 

Scrivi una replica

News

Multa da 7 milioni di euro inflitta a Sky dall’Antitrust

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha multato l’emittente televisiva SKY per 7 milioni di euro, in seguito all’accertamento di due violazioni del Codice…

18 Feb 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Albania, si sono dimessi tutti i parlamentari del principale partito di opposizione

Il gruppo parlamentare del Partito democratico, principale formazione dell’opposizione albanese di centro destra guidata da Lulzim Basha, non farà più parte dell’Assemblea nazionale, il Parlamento…

18 Feb 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brasile, crollo diga: salgono a 169 le vittime

Peggiora il bilancio di vittime del crollo della diga di rifiuti minerali a Brumadinho, nel Minas Gerais, lo scorso 25 gennaio. Secondo l’ultimo aggiornamento dei…

18 Feb 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, scissione anti-Corbyn nel Labour

Sette deputati laburisti, favorevoli al referendum bis, hanno lasciato il partito. Ufficialmente la decisione è stata presa perché hanno accusato il leader Jeremy Corbyn di…

18 Feb 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia