Banche, Fabi: “Entro il 2020 ci saranno 16.109 esuberi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Banche, Fabi: “Entro il 2020 ci saranno 16.109 esuberi”

“In 3 anni, dal 2013 al 31 marzo 2016, dai gruppi bancari italiani sono usciti 11.988 lavoratori”. Lo rende noto la FABI – la Federazione autonoma bancari italiani – attraverso il suo segretario generale Lando Maria Sileoni. Secondo le stime della FABI, “altri 16.109 sono pronti ad uscire entro il 2020 in base agli accordi sindacali sugli ultimi piani industriali, di cui quasi 9.000 potenzialmente pre-pensionabili”. La FABI sottolinea che, tra 2009 e il 2016, sono stati tagliati 3.972 sportelli. Mentre nei cinque maggiori istituti Intesa, Unicredit, MPS, Banco Popolare e UBI, dal 2009 al 2015 sono state chiuse o cedute 4.439 filiali.

 

Scrivi una replica

News

Commercio, l’Ue sta preparando le contromisure per gli eventuali dazi Usa sulle auto europee

L’Ue sta stilando una lista di contromisure per gli eventuali dazi imposti dagli Stati Uniti sulle importazioni delle auto europee. Lo ha annunciato il commissario…

19 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Putin: «L’incontro con Trump è stato tutto sommato è stato un successo»

«Tutto sommato un successo». Lo ha detto il presidente della Russia, Vladimir Putin, commentando l’incontro a Helsinki con il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump,…

19 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Bruxelles: «I Paesi dell’Ue non sono ancora abbastanza pronti ad affrontarla»

I 27 Paesi dell’Unione europea «non sono ancora abbastanza pronti» ad affrontare tutti gli scenari possibili in cui si andrà a concretizzare la Brexit. Lo…

19 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Approvata legge che definisce Israele «Stato-nazione del popolo ebraico»

La Knesset – il Parlamento israeliano – ha approvato la scorsa notte una legge che definisce Israele come «Stato-nazione del popolo ebraico». I voti a…

19 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia