Ankara: “Resteremo in Siria fino a quando non ci saranno più minacce” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ankara: “Resteremo in Siria fino a quando non ci saranno più minacce”

“L’operazione della Turchia continuerà finché non avremo la certezza che non ci sono più minacce nel nord della Siria”. Lo ha annunciato il primo ministro turco, Binali Yildirim, intervenendo a due giorni dall’avvio dell’operazione militare “Scudo dell’Eufrate”, attraverso la quale l’esercito turco ha liberato la città siriana di Jarablus dai terroristi dello Stato islamico. Il premier ha confermato la decisione del governo turco di mantenere le sue truppe oltre-confine.

 

Scrivi una replica

News

Salvini: «Il governo va avanti, però la pazienza ha un limite»

«Il governo va avanti, certo, ci mancherebbe altro. Però la pazienza ha un limite. Adesso finire come Lega in mezzo alle beghe dei Cinquestelle, no.…

19 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conte a Mosca il 24 ottobre per incontrare Putin

«Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte sarà a Mosca il 24 ottobre e incontrerà il presidente della Federazione russa Vladimir Putin e il primo ministro…

19 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Martina: «La manovra va tutta corretta. L’Italia sta rischiando grosso»

«La manovra va corretta in modo radicale. Conte dice che la manovra è bella, ma sono senza parole: c’è un limite a tutto». Lo ha…

19 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conte: «Un confronto accesso non intacca il nostro buon lavoro»

«Il confronto, che a tratti può essere anche acceso, tra le forze della maggioranza non intacca il buon lavoro che stiamo facendo. Andiamo avanti consapevoli…

19 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia