Attacco a Berlino: l’attentatore potrebbe aver lasciato la Germania | T-Mag | il magazine di Tecnè

Attacco a Berlino: l’attentatore potrebbe aver lasciato la Germania

Mentre l’Isis rivendica l’attacco al mercatino di Natale a Berlino, la procura generale tedesca ha rilasciato il pachistano – inizialmente ritenuto come il possibile attentatore – dopo averlo messo in stato di fermo. L’uomo sarebbe stato rilasciato in quanto l’esame del Dna non avrebbe fornito prove di un possibile legame con la vicenda. La procura teme che l’attentatore possa aver già lasciato la Germania. Intanto, secondo la Bild, sarebbe emerso che l’uomo polacco trovato morto a bordo del tir avrebbe lottato per tentare di evitare la strage e per questo sarebbe stato ucciso da un colpo di arma da fuoco. Sul corpo sono state anche trovate ferite di arma taglio.
Dovrebbero riaprire nella giornata di mercoledì 21 dicembre i mercati di Natale a Berlino, con misure di sicurezza rafforzate in tutti i mercatini della Germania.

 

Scrivi una replica

News

Brexit, Macron: “Il passaggio alla fase 2 del negoziato è nelle mani della May”

“Il passaggio alla fase 2 del negoziato sulla Brexit è nella mani di Theresa May. Sul fronte finanziario non siamo neanche a metà del cammino…

20 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Siria, Raqqa dichirata ufficialmente libera dalle forze filo-Usa

Le forze filo-Usa hanno dichiarato Raqqa ufficialmente libera. La città era “capitale” dello Stato islamico ed è stato ufficialmente dichiarato libera da ogni presenza di…

20 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Catalogna, accordo Pp-Pse per elezioni a gennaio in caso di commisariamento con art. 155

Se la regione ribelle sarà commissariata con l’art. 155 della costituzione, il premier spagnolo Mariano Rajpy e il leader Psoe Pedro Sanchez hanno deciso di…

20 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gentiloni: “Possibili misure su web tax in manovra”

“Nella cena di ieri i leader Ue hanno discusso a lungo di web tax, ma voglio sia chiaro che i tempi Ue, così come quelli…

20 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia