Rifugiati e Stati Uniti | T-Mag | il magazine di Tecnè

Rifugiati e Stati Uniti

by Zeeshan Aleem

President Trump on Saturday justified his executive order suspending the US’s refugee admissions program on national security grounds, calling for a more thorough form of “extreme vetting” to replace the current screening regime in order to better determine whether a refugee poses a danger to the country.

But the reality is that the current vetting system is already pretty extreme: exhaustive, loaded with safeguards, enormously selective, and constantly being improved. It typically takes 18 to 24 months, but it can last as long as three years. It’s difficult to conceive of what kind of extra steps could be added to make it even more extreme.

Continua a leggere su Vox

 

Scrivi una replica

News

Migranti, Ue: “Siamo pronti a sostenere l’Italia per affrontare la situazione”

L’Unione europea non conosce “il numero preciso” di migranti che attraverseranno il mar Mediterraneo per raggiungere le coste europee dalla Libia. Lo ha sottolineato il…

21 Feb 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Juncker: “Il Regno Unito pagherà una fattura salata”

Quello per la Brexit “sarà un negoziato difficile e non sarà a costo ridotto o zero”. Lo ha detto il presidente della Commissione europea, Jean…

21 Feb 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Svezia, Stoccolma: “Non vogliamo entrare nella Nato”

La Svezia non vuole entrare nella NATO. Lo ha detto il ministro degli Esteri svedese, Margot Wallstrom, intervenendo nel corso di una conferenza stampa congiunta…

21 Feb 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pd, Renzi: “Ci dispiace per gli addii ma guardiamo avanti”

“Se qualcuno vuole lasciare la nostra comunità, questa scelta ci addolora, ma la nostra parola d’ordine rimane quella: venite, non andatevene”. Lo ha scritto il…

21 Feb 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia