Scozia, la premier Sturgeon chiederà al Parlamento un nuovo referendum per l’indipendenza | T-Mag | il magazine di Tecnè

Scozia, la premier Sturgeon chiederà al Parlamento un nuovo referendum per l’indipendenza

In Scozia, si potrebbe tenere un nuovo referendum sull’indipendenza dal Regno Unito. Lo ha dichiarato la premier scozzese, Nicola Sturgeon, annunciando che la settimana prossima chiederà al Parlamento l’approvazione di un secondo referendum sull’indipendenza. Il referendum si dovrebbe tenere tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019. Il governo scozzese intende lasciare il Regno Unito, per restare nell’Unione europea.
La risposta di Londra non è tardata ad arrivare: in una nota stampa, il governo di Theresa May ha affermato che un referendum causerebbe incertezza e ricorda che la secessione fu respinta nel referendum del 2014 (gli unionisti vinsero con il 55,3% dei voti). Downing Street s’impegna peraltro a negoziare ora la Brexit “nell’interesse di tutte le nazioni” del Regno Unito.

 

Scrivi una replica

News

Onu: “Nel 2030 saremo 8,6 miliardi sulla Terra”

Stando all’ultimo rapporto delle Nazioni Uniti, il numero di persone sulla Terra continua ad aumentare ad un ritmo di 83 milioni all’anno. Secondo il rapporto…

22 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: “Non abbiamo le prove della morte di Al-Baghdadi”

La portavoce del ministro degli Esteri russo, Maria Zakharova, ha dichiarato di non essere in possesso delle prove sulla morte del capo del Califfato Al-Baghdadi.…

22 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tusk: “Brexit iniziata, è la cosa più difficile per l’Ue ma siamo preparati”

“Il processo di Brexit è iniziato, è la cosa più difficile per la Ue ma siamo preparati. Qualche amico mi ha chiesto se è un…

22 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Alfano: “Abbiamo accordi per controllare gli arrivi dalla Libia”

“Abbiamo un piano complessivo per la gestione dei flussi migratori sulla rotta del Mediterraneo centrale che ha come obiettivo quello di controllare al meglio la…

22 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia