Amnesty International: “Nel 2016 esecuzioni capitali in calo su base annua” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Amnesty International: “Nel 2016 esecuzioni capitali in calo su base annua”

“Nel 2016, il nuovo Rapporto sulla pena di morte registra che almeno 1.032 persone sono state messe a morte in 23 paesi”. Lo rende noto Amnesty International attraverso la diffusione di un comunicato stampa, sottolineando che il dato è in calo rispetto all’anno precedente di circa il 37%. Nel 2015 le esecuzioni capitali sono state 1.634. “La maggior parte delle esecuzioni è avvenuta in Cina, Iran, Arabia Saudita, Iran e Pakistan – in questo ordine”, sottolinea Amnesty International.

 

Scrivi una replica

News

Strasburgo, killer: «Vendetta per i fratelli siriani»

«Ho ucciso per vendicare i fratelli morti in Siria». Lo ha reso noto il quotidiano parigino Le Parisien, citando una testimonianza del conducente del taxi…

13 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 51,55 dollari al barile e Brent a 60,44 dollari

All’avvio dei mercati il greggio texano è stato scambiato a 51,55 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 60,44 dollari.…

13 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 266 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 266 punti.…

13 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Manovra, Ue: «Ci sono buoni progressi. Valuteremo la proposta ricevuta»

«Buoni progressi nell’incontro Juncker-Conte: la Commissione ora valuterà la proposta ricevuta ieri pomeriggio dall’Italia». Lo ha detto un portavoce della Commissione, sottolineando che il lavoro…

13 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia