Parigi: spari contro la polizia sugli Champs Elysées. L’Isis rivendica l’attacco | T-Mag | il magazine di Tecnè

Parigi: spari contro la polizia sugli Champs Elysées. L’Isis rivendica l’attacco

Nella serata di giovedì un uomo armato di fucile automatico ha sparato contro le forze dell’ordine appostate sugli Champs Elysées, a Parigi, uccidendo un poliziotto e ferendo un altro agente e una turista. L’attacco dell’uomo, ucciso da altri agenti di polizia, è stato rivendicato dallo Stato Islamico.
Secondo le prime indiscrezioni, basate sui documenti trovati a bordo dell’auto abbandonata dall’assalitore, spiega Le Parisien, si tratterebbe di un 39enne di nome Karim (il nome completo non è stato ancora rivelato). Non si esclude la presenza di complici.
Il presidente Francois Hollande ha commentato l’accaduto come un “attacco terroristico”.

 

Scrivi una replica

News

UE, Angela Merkel: “Vertice ha mostrato spirito di rinnovata fiducia”

“È stato un vertice che ha mostrato uno spirito di rinnovata fiducia. E Francia e Germania forse hanno contribuito in questo”. Lo ha detto Angela…

23 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Gentiloni: “Proposta May è dimostrazione di buone intenzioni, ma da verificare”

“La proposta del premier britannico Theresa May è una dimostrazione di buone intenzioni, ma ci sono molte cose da verificare nel merito”. Lo ha dichiarato…

23 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Juncker: “Proposta May è un primo passo, ma non sufficiente”

“L’offerta del premier britannico Theresa May sui diritti dei cittadini è un primo passo, ma non è sufficiente”. È quanto dichiarato il presidente della Commissione…

23 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, May: “Cittadini Ue residenti nel Regno Unito non dovranno partire”

“Voglio rassicurare tutti i cittadini Ue che sono nel Regno Unito, che hanno costruito le loro vite e le loro case che nessuno dovrà partire.…

23 Giu 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia